Tezenis Verona, il roster si allunga con l'arrivo di Roberto Prandin

Esterno, classe '86, laureato in ingegneria informatica, nelle ultime due stagioni ha conquistato due promozioni, la prima con Trieste e la seconda con Roma

Giorgio Pedrollo e Roberto Prandin

Aveva iniziato la preparazione con Trieste, è arrivato a Verona la settimana scorsa e questa mattina, 20 settembre, è stato presentato ufficialmente. Roberto Prandin è un giocatore della Tezenis Scaligera Basket. Esterno, classe '86, laureato in ingegneria informatica, nelle ultime due stagioni ha conquistato due promozioni, la prima con Trieste e la seconda con Roma. «È il giocatore che ci serviva - ha commentato il vicepresidente della Scaligera Giorgio Pedrollo - L'unico difetto che potevamo avere forse era quello di avere un roster corto. Adesso, la squadra è al completo, Prandin è un giocatore di valore per qualità e per caratteristiche. Conosce anche come ci si approccia a stagioni di questo tipo e come si giocano determinate partite».

Quando è arrivata la chiamata di Verona e la possibilità di firmare ero felicissimo - ha commentato Prandin - Credo sia l'opportunità giusta per fare ancora qualcosa di importante a questi livelli. Ho trovato un'organizzazione societaria di alto livello, ritengo che la nostra squadra sia buonissima. Dobbiamo lavorare molto, naturalmente; abbiamo un obiettivo importante ma, per esperienza, posso dire che non è mai facile. Sarà una stagione lunga, sono stati reintrodotti i playoff; bisognerà lavorare giorno dopo giorno per arrivare pronti per ogni appuntamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

Torna su
VeronaSera è in caricamento