La Calzedonia Verona eliminata dalla Coppa Italia a Trento per 3-0

L'allenatore gialloblu Nikola Grbic: «Dobbiamo imparare dai nostri errori, non sarà facile ma da domenica spero di tornare a giocare come sappiamo»

Muro a tre della Calzedonia Verona contro Trento (Fonte foto: sito BluVolley Verona)

Niente Final Four di Coppa Italia per la Calzedonia Verona. Alle semifinali di Casalecchio di Reno ci va la Itas Trentino che ieri, 23 gennaio, alla Blm Group Arena ha vinto per 3-0, davanti a quasi tremila spettatori.

Buon inizio dei gialloblu che per metà del primo set tengono testa ai padroni di casa. Il match cambia sul 13-15, quando i trentini sfruttano come meglio non potevano il turno di battuta di Vettori. Un ace del numero 7 dell'Itas vale il pareggio, poi altri due punti dei locali realizzano il sorpasso. Poco dopo tre muri in serie di Trento compromettono il risultato (22-17) e i veronesi alla fine cedono per 25-20.
Ancora una buona partenza della Calzedonia nel secondo set, ma è sempre il turno di battuta di Vettori quello più favorevole per l'Itas che dopo lo 0-3 iniziale si porta in vantaggio (10-7). Nella fase centrale del set, la ricezione dei veronesi non tiene più e in un attimo l'Itas si prende il parziale chiuso sul 25-12.
Partenza lenta dei trentini anche nell'ultimo set. La Calzedonia scappa ma viene raggiunta sul 13-13. Il parziale resta in bilico fino al 19-19, poi Kovacevic va in battuta e anche grazie ad un suo ace, l'Itas si porta sul 22-19. Per Verona è scacco matto e il set termina 25-21.

Dobbiamo abituarci a vivere queste partite e riuscire a ribaltare nell'approccio le situazioni negative - ha detto l'allenatore della Calzedonia Verona Nikola Grbic - Dobbiamo imparare dai nostri errori, non sarà facile ma da domenica spero di tornare a giocare come sappiamo.

Itas Trentino - Calzedonia Verona  3-0

Itas Trentino: Russell 17, Van Garderen ne, Nelli ne, Cavuoto ne, Daldello ne, Vettori 12, De Angelis (L) ne, Giannelli 7, Grebennikov (L), Candellaro 4, Codarin ne, Lisinac 12, Kovacevic 11. All. Lorenzetti.

Calzedonia Verona: Pinelli 0, Giuliani (L), Kaziyski 8, Alletti 4, De Pandis (L), Marretta 0, Birarelli 1, Boyer 18, Spirito 1, Manavinezhad 6, Sharifi 0, Solé 3, Magalini 1. All. Grbic.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitri: Zavater, Cerra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attaccata sotto la sedia, nascondeva una scatola con quasi mezzo chilo di coca

  • Coronavirus: Verona segna ancora il peggior aumento di casi positivi totali in Veneto

  • Ancora un dramma sulle strade: motociclista muore dopo lo scontro con un cervo

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Coronavirus a Verona: 25 nuovi casi e 4 decessi in poche ore, ma diminuiscono i "positivi"

Torna su
VeronaSera è in caricamento