Bradley, il nodo è sciolto: con la Roma c'è l'accordo

Dopo Juventus, Inter, Roma e Palermo era spuntato anche il nome della Fiorentina nella lista delle possibili pretendenti per il centrocampista americano in quota al Chievo

Questione di giorni per la partenza definitiva di Michael Bradley. Dopo Juventus, Inter, Roma e Palermo era spuntato anche il nome della Fiorentina nella lista delle possibili pretendenti per il centrocampista americano in quota al Chievo. Ma ormai i giochi sembrano fatti in favore della squadra della lupa.

Secondo i più esperti l’accordo tra i giallorossi e il Chievo è a un passo, come testimoniano le parole dell’agente del centrocampista, Alberto Faccini: "La trattativa esiste, potrebbe chiudersi fra oggi e domani come potrebbe volerci qualche giorno in più. Dipende dai due club". Della serie: l’intesa con il calciatore non sarà un problema, non resta che attendere che Roma e Chievo si mettano d’accordo sulle contropartite tecniche.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento