Giornata mondiale del diabete, screening gratuiti e tante altre iniziative a Verona

Il Palazzo della Gran Guardia e la Torre dei Lamberti saranno illuminati di blu

Misurazione della glicemia in soggetto con diabete

Come ogni anno il 14 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Diabete. In tale circostanza anche a Verona ci saranno varie iniziative, promosse dal “Progetto Verona Diabete” (www.veronadiabete.org), coordinato dal prof. Enzo Bonora, Ordinario di Endocrinologia dell’Università e Direttore della UOC di Endocrinologia, Diabetologia e Malattie del Metabolismo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.

Saranno affissi manifesti in città per richiamare l’attenzione sulla malattia diabetica e distribuzione di materiale divulgativo e misurazioni della glicemia in Piazza Bra  Domenica 11 novembre cura dell’Associazione Diabetici Verona, con la collaborazione della Croce Verde e dei medici e infermieri della Diabetologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, dalle ore 9 alle ore 18.

Il Palazzo della Gran Guardia e la Torre dei Lamberti saranno illuminati di blu, il colore del diabete, grazie alla collaborazione di Agsm nella settimana dedicata al diabete. Le varie iniziative saranno presentate il giorno 9 novembre alle ore 12,00, durante una conferenza stampa indetta in Sala Arazzi del Comune di Verona

Sono oltre 60.000, di cui quasi 20 mila in città, i veronesi che soffrono di diabete, una malattia cronica, talora invalidante e potenzialmente letale, fra le più costose per il sistema sanitario regionale (circa un miliardo di euro ogni anno) e per le persone affette e i loro familiari.

La prevenzione e la diagnosi precoce della malattia ed una efficace prevenzione delle complicanze acute e croniche tramite una cura ottimale, garantendo pari opportunità per tutti i diabetici, sono obiettivi dichiarati dalla legge sul diabete della Regione Veneto e dalla Legge Nazionale Come recita quest’anno il manifesto, il diabete occorre curarlo bene, anzi, è doveroso farlo perchè trascurarlo è molto pericoloso.

È degno di nota che presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Verona, dove operano la UOC di Endocrinologia, Diabetologia e Malattie del Metabolismo, diretta dal prof. Bonora, e la UOC di Diabetologia Pediatrica, diretta dal prof. Maffeis, le persone con diabete possono trovare team multidisciplinari per la cura come in poche altre realtà italiane ed europee. Il prof. Enzo Bonora terrà una conferenza aperta alla cittadinanza sul tema "Diabete: conoscerlo per prevenirlo o viverlo senza troppi problemi" il giorno venerdì 9 novembre alle ore 18 presso il Centro Marani all’Ospedale Borgo Trento.

Inoltre, l’equipe medica diretta dal prof. Bonora aprirà alla cittadinanza i suoi ambulatori nei giorni: 

lunedì 12 novembre dalle ore 14.30 alle ore 16.30 presso l’Ospedale Borgo Trento – Padiglione 22 - Ambulatorio n.46 - piano terra per fornire informazioni su GRAVIDANZA E DIABETE.

• lunedì 12 novembre, martedì 13 novembre, mercoledì 14 novembre, giovedì 15 novembre, venerdì 16 novembre dalle ore 14.00 alle ore 15.30 presso l’Ospedale Borgo Trento – Padiglione 22 - Ambulatorio n.9 - piano terra per fornire informazioni su PIEDE DIABETICO.

mercoledì 14 novembre dalle ore 14.30 alle ore 16.30 30 presso l’Ospedale Borgo Trento – Padiglione 22 - Ambulatorio n.46 - piano terra per fornire informazioni sull’INNOVAZIONE E TECNOLOGIA NELLA CURA DEL DIABETE.

mercoledì 14 novembre negli orari 10.00-13.00 e 15.00-18.00 presso la piazza del Polo Confortini all’Ospedale Borgo Trento per fornire informazioni e effettuare SCREENING GRATUITO.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

Torna su
VeronaSera è in caricamento