Torna il maltempo in Veneto: la Protezione Civile dichiara lo stato di attenzione

Stato di attenzione in Veneto per la possibilità di temporali di forte intensità e frane

Temporali anche di forte intensità potrebbero interessare il Veneto nelle prossime ore. Alla luce delle ultime previsioni emesse dall’Arpav, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha deciso di emettere un bollettino nel quale ha dichiarato lo "Stato di attenzione", valido fino alla mezzanotte di lunedì 28 maggio, per criticità idrogeologica (geologica, e idraulica sulla rete secondaria).

Lo Stato di Attenzione riguarda tutto il territorio, ad esclusione dei Bacini Basso Piave-Sile-Bacino Scolante in Laguna e Livenza-Lemene-Tagliamento. In particolare nella aree montane e pedemontane non è esclusa la possibilità di innesco di movimenti franosi superficiali e di colate rapide.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • Senza cinture al momento dello scontro: grave la bimba, indagata la madre

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

Torna su
VeronaSera è in caricamento