Torna anche nel Veronese l’evento "Sorsi d'autore" dal 26 giugno al 3 luglio

Una manifestazione che celebra il patrimonio storico, paesaggistico e vitivinicolo regionale: 4 gli appuntamenti gratuiti che trasporteranno gli ospiti in un'altra dimensione, dove bellezza, enogastronomia e cultura si fonderanno in un momento unico

Sarà ancora una volta AIS Veneto ad affiancare Fondazione Aida per la XVII edizione di Sorsi d’autore, manifestazione che vede il sostegno di: Istituto Regionale Ville Venete, Regione del Veneto e Associazione Ville Venete. In programma dal 26 giugno al 3 luglio la kermesse promuove il patrimonio storico, culturale ed eno-gastronomico del territorio attraverso incontri con autore, degustazioni di pregiati vini del territorio a cura di AIS Veneto e visite guidate alle ville.

Saranno quattro gli appuntamenti, a ingresso gratuito, che trasporteranno gli ospiti in un'altra dimensione, dove bellezza, storie di vita vissuta, enogastronomia e cultura si fonderanno in un momento davvero intenso. Come sempre, infatti, gli incontri in calendario abbineranno la promozione del patrimonio culturale del Veneto a temi d’attualità e al piacere del buon vino.

Tutti gli appuntamenti offriranno la possibilità di un percorso enologico di prestigio grazie alla collaborazione con AIS Veneto: due infatti le degustazioni, solo su prenotazione che, a partire dalle 18.30, accompagneranno ciascuna serata. Un’occasione per scoprire le sofisticate produzioni del Consorzio di tutela della denominazione di origine controllata Prosecco e del Consorzio per la Tutela del Soave, le due storiche realtà venete che hanno aderito alla nuova edizione dell’iniziativa oltre alle cantine Piovene Porto Godi, Famiglia Tedeschi e Ornella Molon Traverso. . I sommelier AIS Veneto, infatti, accompagneranno gli ospiti alla scoperta delle migliori selezioni delle cantine partecipanti oltre ad una degustazione di formaggi con il Consorzio di tutela del Formaggio Asiago DOP. Sullo sfondo scenari differenti ma dal fascino e stile senza tempo: le più belle ville venete circondate dagli splendidi vigneti che rappresentano la tradizione storica e culturale della regione.

Anche gli incontri-dibattito dell’edizione 2016 confermano un parterre di alto livello: Il 26 giugno, a Villa Emo di Fanzolo di Vedelago (TV), Simonetta Agnello Hornby avvocato e scrittrice palermitana presenterà Caffè amaro (Feltrinelli), ai primi posti delle classifiche, e Il pranzo di Mosè (Giunti) dove le sorelle Agnello svelano i segreti di Mosè, tenuta a pochi chilometri dalla Valle dei Templi dove si tramandano tradizioni culinarie e bon ton del territorio.

Il 27 giugno a Villa Violini di Castel D'Azzano (VR) Alan Friedman, moderato da Luca Telese, presenterà My way. Berlusconi si racconta a Friedman (Rizzoli).

Il 2 luglio presso Villa Valmarana ai Nani (VI) Mathew Thomas presenterà Non siamo più noi stessi (Neri Pozza),  bestseller balzato ai primi posti della classifica del New York Times.

A Villa Badoer (RO) il 3 luglio chiuderà Sorsi d'autore 2016 lo showcooking di Andrea Golino. Armato di casseruola  e mattarello Golino, conduttore dei programmi Gol finger, format dedicato ai finger food, e Margherita e le sue sorelle di Gambero Rosso, intratterrà gli ospiti a colpi di finger food che preparerà al momento. Seguirà l'incontro con Leonardo Lucarelli, autore di Carne Trita (Garzanti libri).

Gli incontri, ad ingresso libero, si terranno alla sera e saranno accompagnati da una degustazione offerta dal Consorzio di tutela della denominazione di origine controllata Prosecco.

In attesa di incontrare gli ospiti, a partire dal tardo pomeriggio e solo su prenotazione, guidati da un sommelier AIS Veneto, si potranno degustare vini provenienti dalle migliori selezioni delle cantine aderenti alla manifestazione. Il 26 giugno alle 18.00 a Villa Emo si potranno degustare i vini della cantina Ornella Molon Traverso, il 27 giugno alle 18.30 presso Villa Violini quelli afferenti al Consorzio per la Tutela del Soave, il 2 luglio, sempre alle 18.00, presso Villa Valmarana sarà la volta di Piovene Porto Godi con i formaggi del Consorzio di tutela del Formaggio Asiago DOP. Il 3 luglio alle 18.00 in Villa Badoer si assaggerà la selezione scelta dalla Famiglia Tedeschi.

A seguire, sempre su prenotazione, si potrà usufruire del servizio "visite guidate", nato per coinvolgere ed avvicinare il pubblico al mondo delle Ville Venete.

Completa il programma il walk&wine: passeggiata d’autore tra i vigneti per conoscere il terroir in programma il 2 luglio nei territori del Gambellara (ore 10.00 presso Menti Vini).

La manifestazione Sorsi d’Autore è un progetto di: Istituto Regionale Ville Venete, Fondazione Aida; realizzato in collaborazione con il Consorzio di tutela della denominazione di origine controllata Prosecco, con il sostegno del Consorzio per la tutela del formaggio Asiago, Crich; Recoaro e PixartPrinting; oltre alla partecipazione di A.I.S. Veneto (Associazione Italiana Sommelier).

Il programma completo di Sorsi d’Autore 2016 sarà presto online su www.sorsidautore.it

INFO: Fondazione Aida 045.800.14.71 / 045.59.52.84 E-mail: info@sorsidautore.it  – www.sorsidautore.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento