Verona, rete fognaria da rifare ad Angiari: partono i cantieri che dureranno quattro mesi

L’opera avrà un costo complessivo di 200 mila euro. Un futuro secondo stralcio porterà a compimento il progetto con la realizzazione di una nuova fognature nel tratto finale di Via Santa Croce e lungo Via Roma

Prenderanno il via in questi giorni i lavori di Acque Veronesi per il rifacimento della rete fognaria in via Santa Croce ad Angiari. Dopo il recente intervento eseguito per estendere la fognatura lungo via Possessione, questo è il primo stralcio di opere che prevedono la realizzazione di nuove fognature con le relative opere civili ed elettromeccaniche (Impianto di Sollevamento IS1) lungo Via Santa Croce

I lavori dureranno circa 4 mesi e serviranno a potenziare la rete fognaria comunale. Angiari è servito al momento infatti, sia da una rete tradizionale a gravità, che da una rete fognaria in depressione. Entrambi le reti hanno come recapito finale l’Impianto di sollevamento nella piazza del Municipio, che invia i reflui verso la rete fognaria di Via Bussè nel comune di Legnago. La centrale è sottodimensionata e i tratti terminali della rete funzionano in modo inadeguato. Ciò comporta la conseguente impossibilità di collegare nuove utenze

Il progetto si inserisce nell’ambito del quadro generale di potenziamento ed adeguamento della rete di fognatura del Comune di Angiari, finalizzato all’estensione della rete di raccolta alle zone non ancora servite. L’opera avrà un costo complessivo di 200 mila euro. Un futuro secondo stralcio porterà a compimento il progetto con la realizzazione di una nuova fognature nel tratto finale di Via Santa Croce e lungo Via Roma.

TEGOLA SU ACQUE VERONESI, IL COMUNE MINACCIA: "INVESTIMENTI IN CITTA' O USCIAMO"

“Un intervento necessario, di cui andranno a beneficiare circa 100 cittadini, la dimostrazione di come, nonostante risorse economiche sempre più limitate – dice il presidente di Acque Veronesi, Massimo Mariotti -, l’azienda cerchi di rispondere concretamente alle esigenze dei cittadini residenti nei 74 comuni serviti”. Soddisfazione per l’avvio del cantiere è stata espressa anche dal primo cittadino di Angiari, Vincenzo Bonomo: “La realizzazione delle fognature di Via Santa Croce è un completamento di un’opera attesa dai cittadini da circa trent’anni. Finalmente verrà ultimata grazie alla collaborazione di Acque Veronesi, con la quale il Comune si è impegnato a cofinanziare l’infrastruttura, andando così a servire le abitazioni comprese tra la zona “dell’orto” e la Chiesetta di Santa Croce. Quest’opera testimonia quanto può essere utile la collaborazione e la sinergia  tra gli enti e le amministrazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Scomparso da Sant'Ambrogio di Valpolicella, 18enne ritrovato a Portici

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento