Scontri tra tifosi dell'Hellas e del Frosinone. Arrivata l'attesa pioggia di Daspo

In totale sono 118, di cui 102 sono arrivati oggi, 8 marzo. Per i tifosi recidivi il provvedimento avrà una durata di 5 anni, per gli altri invece 3 anni. Per nessuno l'obbligo di firma

Erano 150 a rischio, ma per gli scontri di Frosinone il Daspo è scattato per 118 tifosi. I primi 7 provvedimenti erano partiti subito per gli arrestati, altri 9 qualche mese fa, mentre gli ultimi 102 sono scattati oggi, 8 marzo.

I fatti risalgono allo scorso novembre e riguardano le schermaglie tra i tifosi dell'Hellas e quelli del Frosinone, prima della partita giocata in terra laziale. Anche Michele Croce ha assistito ai tafferugli tra le due tifoserie, divise poi dalle forze dell'ordine.

Il Daspo avrà una durata di 5 anni per i tifosi recidivi, 3 anni per gli altri. Per nessuno però è stato disposto l'obbligo di firma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento