Morto in ospedale il 25enne ricoverato dopo l'incidente in Transpolesana

Lo schianto era avvenuto nella notte tra sabato 14 e domenica 15 settembre a Ca' degli Oppi

L'ospedale di Borgo Trento a Verona

Non ce l'ha fatta il giovane 25enne Andrea Fiumara, protagonista di un brutto incidente avvenuto nella notte tra sabato e domenica scorsi lungo la Transpolesana a Ca' degli Oppi. Il ragazzo, domiciliato a Legnago, aveva perso il controllo della sua Fiat Punto finendo contro il guard rail.

La morte per Andrea è sopraggiunta durante il ricovero all'ospedale di Borgo Trento a Verona dove era stato trasferito a seguito dell'incidente stradale. Tanti i messaggi di cordoglio che si rincorrono sul web in queste ore: «Avevi una vita davanti, avevi degli obiettivi, li stavi costruendo. - scrive ad esempio Valentina - Se ci dovesse essere una vita nell'aldilà mi auguro che tu possa completare tutto nel migliore dei modi, davanti ad un mare o un oceano come tanto desideravi. Eri una persona particolare, molto riservata ma bastava un po' di comprensione e vicinanza per farti aprire, così ti ricorderò, solare, riservato e speciale».

Anche la palestra Beka Fight Team di Cerea ha espresso vicinanza ai familiari di Andrea con un post su Facebook: «Con grande dolore la palestra Beka Fight Team saluta Andrea Fiumara, rimarrai sempre nei nostri cuori. Sentite condoglianze alla famiglia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento