Superbeton, centinaia di cittadini solidali con il Comitato Ambiente Montorio

Il comitato ha allestito un gazebo per chiedere un sostegno anche economico per le spese legali dovute alla milionaria citazione in giudizio da parte dell'azienda

Il gazebo del Comitato Ambiente Montorio (fonte foto: Facebook)

È fissata per giovedì 30 marzo la prima udienza per l'atto di citazione ricevuto dal Comitato Ambiente Montorio. La ditta Superbeton ritiene di essere stata danneggiata dalle azioni svolte dal comitato e per questo lo ha citato in giudizio, chiedendo un risarcimento da 1 milione di euro.

Per informare i cittadini sulla situazione e per chiedere loro un sostegno anche materiale per le spese legali, il Comitato Ambiente Montorio ha allestito un gazebo sabato 25 marzo dalle 9 alle 17 in piazzale Buccari. "Centinaia di persone sono venute a manifestare la loro solidarietà", hanno affermato i membri del comitato. E anche due candidati sindaco, Michele Croce di Verona Pulita e Alessandro Gennari del M5S, si sono schierati con il Comitato Ambiente Montorio. "Questo comitato è stato denunciato solo perché difende il territorio - ha detto Gennari - Non è accettabile che industrie come la Superbeton vengano realizzate a pochi metri dai centri abitati".

"In ballo ci sono la salute e la tutela del territorio - ha aggiunto Claudio Ferrari, presidente del Comitato Fossi Onlus di Montorio - La Superbeton è un'impresa che non dovrebbe stare a Montorio e soprattutto non dovrebbe usare metodi intimidatori contro cittadini e comitati che hanno il diritto di esprimere le proprie opinioni e il proprio dissenso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento