Carabinieri inseguono in tangenziale due ladri di camion e li arrestano

Avevano appena rubato un mezzo alla ditta Nigro di Lavagno. I proprietari se ne sono subito accorti e hanno avvisato i militari. Il rapido intervento ha permesso l'individuazione e poi l'arresto dei malviventi

I carabinieri del nucleo Radiomobile di Verona questa notte, 13 febbraio, hanno arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale due cittadini bresciani di 55 e 66 anni.

Erano circa le 4 quando i proprietari della ditta Nigro di Lavagno hanno sentito strani rumori e si sono resi conto che ignoti stavano rubando uno dei loro camion parcheggiato dentro l'azienda. Hanno avvisato i carabinieri, ma nel frattempo i malviventi erano riusciti a darsi alla fuga.

Le pattuglie del Radiomobile di Verona, con l'ausilio dei colleghi della stazione di San Martino Buon Albergo, hanno bloccato le strade e hanno intercettato i due ladri. È partito così un inseguimento durante il quale i fuggitivi hanno cercato in tutti i modi di speronare le auto dei militari, zigzagando in tangenziale e tentando di stringerle contro il guardrail. Fortunatamente nessuno si è ferito e giunti al decimo chilometro nel comune di San Giovanni Lupatoto i malviventi sono stati bloccati. Di nuovo hanno tentato di scappare a piedi nei campi limitrofi, ma sono stati raggiunti e arrestati definitivamente. Con loro avevano una valigetta di attrezzi da scasso.

Giudicati con rito direttissimo, dopo la convalida degli arresti, è stato contestato loro il reato di rapina. Entrambi con precedenti specifici, in attesa della prossima udienza sono stati messi agli arresti domiciliari in provincia di Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

Torna su
VeronaSera è in caricamento