Covid a Verona: un contagiato in 24 ore, stabili i ricoverati in ospedale

Ci sono sempre meno cittadini positivi al coronavirus e sempre più negativizzati. In totale si contano 513 morti per Covid-19 nel territorio scaligero

(Foto di repertorio

Un solo nuovo caso di coronavirus nelle ultime 24 ore in provincia di Verona, sette nuovi casi nelle ultime 9 ore in tutto il Veneto, mentre continua il calo dei veneti positivi a Covid-19 e dei veneti in ospedale per Covid-19. Quello aggiornato alle 17 di oggi, 17 maggio, è un bollettino che ancora una volta conferma l'andamento sulla diffusione sempre più ridotta del virus in Veneto, sulla scia del report trasmesso questa mattina e aggiornato alle 8.

CASI POSITIVI DI CORONAVIRUS. Dalla 8 alle 17 di oggi sono stati registrati in tutta la regione 7 nuovi tamponi positivi. Significa che sono stati scoperti sette nuovi cittadini contagiati dal coronavirus. Questi cittadini si sono uniti agli altri che risultano positivi al virus, un gruppo che continua a diminuire e che è sceso a quota 4.028 (alle 8 erano 4.041). Il gruppo diminuisce perché s'ingrossa quello dei negativizzati passati da 13.106 a 13.120. Purtroppo però diventa più numeroso anche il numero dei morti per Covid-19, passati in nove ore da 1.792 a 1.798.
In provincia di Verona si è aggiunto un solo nuovo caso, l'unico nelle ultime 24 ore. Il totale dei tamponi positivi effettuati nel Veronese è dunque salito a 5.007. Continuano a diminuire i veronesi attualmente positivi (da 1.474 a 1.471), salgono i negativizzati (da 3.022 a 3.023) e si contano 513 morti per coronavirus in provincia di Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PAZIENTI COVID IN OSPEDALE. In tutto il Veneto si contanto 592 ricoverati per Covid-19 in ospedali per acuti, 541 si trovano nei reparti definiti non critici e 51 sono in terapia intensiva. Tra quelli non critici, 264 sono ancora positivi al coronavirus e 277 si sono negativizzati. Nelle terapie intensive 23 sono positivi e 28 i negativizzati. Dall'inizio dell'emergenza, 3.187 pazienti sono stati dimessi dagli ospedali veneti perché guariti. Mentre tra i 1.798 morti complessivi, 1.321 sono quelli morti in ospedale.
Rispetto a stamattina, non ci sono cambiamenti negli ospedali per acuti della provincia di Verona. I ricoverati positivi nelle aree non critiche veronesi sono sempre 90: a Borgo Roma 4, a Borgo Trento 5, a San Bonifacio 3, a Villafranca 34, a Marzana 10, a Bussolengo 18, a Negrar 10 e a Peschiera del Garda 6. Nelle terapie intensive sono sempre 7: a Borgo Trento 1, a Legnago 1, a Villafranca 1, a Negrar 2 e a Peschiera 2.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • 'Ndrangheta in provincia di Verona dai primi anni '80: l'operazione scattata all'alba

Torna su
VeronaSera è in caricamento