A Verona arriva il Tocatì ed Amia è pronta per 4 giorni di superlavoro

E nell'ambito della diciassettesima edizione del Festival Internazionale dei Giochi in Strada hanno organizzato delle attività anche l'Ulss 9 Scaligera e la Coldiretti Verona

Amia al Tocatì

Da domani, 12 settembre, a domenica 15 settembre, torna a Verona il Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada, organizzato da Aga (Associazione Giochi Antichi), Comune di Verona e Ministero per i beni e le attività culturali.

Sarà una seconda metà della settimana piena di giochi e di divertimento per le famiglie, ma anche di superlavoro per i tecnici e gli operatori di Amia. Centinaia di migliaia di presenze sono attese nel capoluogo, con tutto ciò che comporterà a livello di pulizia, decoro e di un'imponente raccolta di rifiuti che vedrà decine di operatori della società di via Avesani impegnati ininterrottamente prima, durante e subito dopo la manifestazione. E non solo rifiuti. Tocatì sarà per Amia un'occasione per ribadire e veicolare messaggi legati alla sostenibilità ambientale, alla sensibilizzazione sui temi del riciclo, e rappresenterà anche un momento di giochi e divertimento per i più piccoli.
Saranno dunque potenziati ed intensificati i servizi di polizia. Decine di contenitori differenziati per le varie tipologie dei rifiuti saranno posizionati nei punti nevralgici dei giochi, con centinaia di sacchetti per la raccolta del vettovagliamento. È prevista la pulizia straordinaria e la sanificazione delle varie location della manifestazione, con una squadra composta da una decina di addetti, muniti di macchinari appositamente indicati in occasioni di eventi, fiere e afflusso turistico particolarmente importanti. Amia provvederà inoltre agli interventi di pulizia finale di tutte le vie e le piazze interessate subito dopo la chiusura della kermesse.
Giardinieri ed operatori di Amia hanno anche provveduto in questi giorni all'abbellimento, alla decorazione floreale ed alla pulizia di numerose piazze, vie ed aree verdi interessate dalle attività della manifestazione. In particolare sono state ripulite dalle erbacce ed appositamente sistemati l'intero Lungadige San Giorgio, i giardini di piazza Poste e quelli di Giardini Lombroso, l'atrio della chiesa di San Giacomo alla Pigna che da anni funge da spazio di ristoro, alcune traverse di corso Portoni Borsari e l'argine dell’Adige in zona Ponta Pietra. Saranno inoltre abbellite piazza dei Signori, cortile Mercato Vecchio e l'area antistante la biblioteca civica con circa una sessantina di piante.
Infine, Amia cercherà di informare, sensibilizzare e coinvolgere le nuove generazioni in percorsi ludico-didattici all'insegna del rispetto e della sostenibilità ambientale.

E nell'ambito della diciassettesima edizione del Tocatì, anche l'Ulss 9 Scaligera sarà presente con il contributo del personale di assistenza dell'Area Disabilità, Servizio Integrazione Scolastica, per rinnovare l'impegno nel promuovere la cultura dell'inclusione. Dato che la regione ospite di quest'anno al festival è la Bretagna, l'Ulss 9 ripercorrerà i temi di Re Artù e dei Cavalieri della Tavola Rotonda, in un percorso narrativo/ludico/creativo per bambini e ragazzi in programma sabato 14 e domenica 15 settembre, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, nella sede del Banco BPM di Piazza Nogara 2.

Infine, anche Coldiretti Verona parteciperà al Tocatì con i produttori di Campagna Amica e le fattorie didattiche, sabato e domenica dalle 10 alle 19. «Da anni Coldiretti partecipa a questa importante manifestazione per mostrare ai bambini e alle loro famiglie la realtà agricola e rurale veronese attraverso alcuni laboratori - evidenzia Daniele Salvagno, presidente di Coldiretti Verona - Grazie all’esperienza diretta, i più piccoli potranno divertirsi, ma anche imparare nuove attività e vivere in città la vita contadina».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

Torna su
VeronaSera è in caricamento