Al via il 53° Vinitaly: grande afflusso, multe e consigli. In centro a Verona prosegue la festa

A Veronafiere si aprono i battenti del salone del vino, mentre in città proseguono i concerti e gli spettacoli suggestivi della manifestazione Vinitaly and the city

Vinitaly and the city 2019 - FotoEnnevi

Ufficialmente al via il 53° Vinitaly a Veronafiere, anche quest'anno polo attrattore di addetti del settore, ma anche turisti, curiosi ed appassionati. Lunghe code si registrano già questa mattina agli ingressi della fiera, così come sulle strade il traffico si è fatto molto intenso nella zona di Verona Sud. Nel complesso durante la giornata di ieri sono state già elevate circa un centinaio di sanzioni per divieti di sosta, mentre tra i principali consigli della municipale vi è quello di evitare l'area della fiera durante le ore di ingresso e deflusso dei visitatori ed operatori di Vinitaly.

Mobilità e circolazione stradale sono infatti le preoccupazioni principali della polizia municipale che prevede code e rallentamenti negli orari di punta, tra le 9 e le 12 e tra le 17 e le 20, quando al traffico ordinario della Zai si aggiungerà quello dei visitatori diretti in fiera, oppure in uscita dalla stessa. I parcheggi della zona Fiera sono riservati agli espositori fino alle ore 12. A tutela dei residenti di Borgo Roma e Santa Lucia, saranno chiuse tutte le laterali di accesso a via Roveggia dalle ore 8.30 alle ore 16.30.

In centro grande festa con Vinitaly and the city

Un brindisi panoramico a 84 metri d’altezza, esibizioni di famosi gruppi e cantautori, talk con grandi ospiti e scrittori, un viaggio sulle orme di Shakespeare, poesia, lezioni di yoga, rafting sul fiume. E sempre i migliori vini italiani e internazionali, abbinati a food di qualità, a fare da filo conduttore. Tutto questo è Vinitaly and the City, il fuori salone di Vinitaly che fino all’8 aprile accompagnerà tutti i visitatori di Verona.

Un format che nel 2018 aveva portato nel centro storico della città in riva all’Adige oltre 60mila wine lovers. In fiera, quindi, gli operatori e il business, mentre nelle piazze veronesi più suggestive, invece, spazio ad appassionati di enogastronomia e agli spettacoli. Vinitaly and the City coinvolge tre zone tra le più belle di Verona che per l’occasione ospitano sei grandi enoteche con oltre 800 etichette, raccontate dai sommelier della Fisar, speciali food truck con piatti gourmet e un programma culturale ricchissimo e numerosi spettacoli da non perdere.

Bus navetta e parcheggi in occasione di Vinitaly

I parcheggi per espositori e visitatori di Vinitaly sono collegati con comodi bus navetta e si trovano tutti in zona ZAI-FIERA. Le navette si fermano in via Scopoli in prossimità dell'incrocio con via della Fiera:

  • sul lato della fiera, quelle dirette in stazione, in centro città e ai parcheggi dello stadio;
  • sul lato opposto la fiera, quelle dirette all'aeroporto e al parcheggio di VeronaMercato-centro agroalimentare.

I parcheggi si trovano a poche centinaia di metri dal salone oppure sono collegati con bus navetta. I parcheggi più vicini alla zona Fiera (Multipiano, Re Teodorico, P3 Fiera e Scalo Ferroviario) sono riservati ad espositori e maestranze fino alle ore 12.

Sosta regolamentata nei giorni del Vinitaly

Nelle zone limitrofe il quartiere fieristico è consentita la sosta con disco orario dalle 8.00 alle 19.00 per una sola ora. La sosta oltre l'ora consentita comporterà la rimozione forzata del veicolo. Saranno chiuse tutte le laterali di accesso a via Roveggia dalle ore 8.30 alle ore 16.30. Sono esclusi dal provvedimento residenti, operatori commerciali locali e studi professionali.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

I più letti della settimana

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Investe il marito, facendo retromarcia col motoscafo. 53enne in ospedale

Torna su
VeronaSera è in caricamento