rotate-mobile

Girardi: «Contagi Covid in aumento. Buona accoglienza dei profughi ucraini a Isola della Scala»

Il direttore dell'Ulss 9 Scaligera ha chiesto ai cittadini di mantenere alta l'attenzione per il coronavirus. E per il momento ha escluso l'attivazione di nuovi centri per ospitare chi scappa dalla guerra in Ucraina

Questa mattina, 21 marzo, il direttore generale dell'Ulss 9 Scaligera Pietro Girardi ha fornito aggiornamenti sul Covid-19 e sulla situazione sanitaria legata all'accoglienza dei profughi ucraini in provincia di Verona. Ai cittadini veronesi, Girardi ha chiesto di tenere alta la guardia contro il coronavirus almeno per un'altra settimana, mentre nessuna particolare criticità è stata segnalata sull'accoglienza.

DATI COVID-19 DELL'ULSS 9 SCALIGERA FORNITI IL 21 MARZO 2022

«L'andamento del numero dei positivi al coronavirus è in discreta crescita a livello provinciale», ha esordito Girardi mostrando anche dei grafici. Durante la scorsa settimana, la media dei nuovi casi positivi è stata di circa 800 ed è stata nettamente superiore alle medie registrate negli ultimi 30 giorni. «La positività è abbastanza distribuita nelle varie fasce di età e questo potrebbe significare che non c'è una nuova ondata in arrivo e che ci troviamo di fronte ad un rimbalzo di contagi dovuto ai nostri comportamenti più rilassati. Ciò che però maggiormente ci tranquillizza è che la crescita dei positivi non ha avuto ancora effetti nei nostri ospedali. È pur vero che la crescita dei ricoveri segue di qualche giorno la crescita dei contagi e quindi se ci sarà un aumento nei ricoveri per Covid è prevedibile che avvenga verso al fine di questa settimana».
Crescono i contagi anche nelle case di riposo e nelle strutture sanitarie. I dipendenti Ulss attualmente positivi e quindi in isolamento sono 148, mentre gli ospiti delle case di riposo oggi positivi sono 210. E sono circa 8 le rsa con più di 10 anziani positivi.
«La mia richiesta ai cittadini è quella di tenere alto il livello di attenzione, almeno per una settimana, giusto per cercare di capire se la positività al virus comporti maggiori rischi a livello ospedaliero», ha chiosato il direttore dell'Ulss 9.

DATI ACCOGLIENZA SANITARIA AI RIFUGIATI UCRAINI AL 21-03-2022

DATI VACCINAZIONI AI RIFUGIATI UCRAINI AL 21-03-2022

L'Ulss 9 Scaligera sta anche gestendo l'ambito sanitario connesso all'accoglienza dei profughi ucraini. Finora ha eseguito 1.617 tamponi e questo numero potrebbe coincidere all'incirca con la cifra totale di chi è arrivato nel Veronese dall'Ucraina. Basso il numero dei positivi al coronavirus individuati (23). I profughi risultati positivi che non possono essere accolti con garanzia di isolamento vengono ospitati in un Covid Hotel ad Affi, che attualmente ha 8 ospiti positivi e 12 contatti stretti.
La principale struttura di accoglienza in provincia di Verona è l'ex ospedale di Isola della Scala, che mette a disposizione 120 posti letto. I posti letto attualmente occupati sono 48: 23 ospiti sono donne, 6 sono uomini anziani e 19 sono minori. La struttura offre ospitalità mediamente per 4 o 5 giorni, poi gli ospiti generalmente trovano una sistemazione più stabile. «In questo momento, la struttura di Isola della Scala sta funzionando bene - ha spiegato Girardi - Quindi non c'è bisogno di aprire le altre che sono state individuate a Malcesine e a Ferrara di Monte Baldo».
Ad oggi, c'è solo un rifugiato ucraino ricoverato in ospedale e si trova a San Bonifacio.
Le vaccinazioni eseguite ai cittadini ucraini scappati dalla guerra sono state finora 90, la maggior parte per Covid ma non solo. Mentre sono state 637 le tessere sanitare provvisorie attualmente consegnate dall'Ulss ai profughi ucraini.
Infine, la novità del giorno è l'apertura da parte del Ministero della Salute ad assunzioni a tempo determinato di quei profughi che possono ricoprire professioni sanitarie. «Stiamo vagliando questa possibilità - ha commentato Girardi - Sarebbe dignitoso per i rifugiati e un aiuto per noi che ne abbiamo bisogno. È necessario comunque attendere il riconoscimento del loro titolo di studio».

Video popolari

Girardi: «Contagi Covid in aumento. Buona accoglienza dei profughi ucraini a Isola della Scala»

VeronaSera è in caricamento