Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zaia: «Tra i positivi del Veneto, 65 sono sintomatici. Circa l'1%»

Il presidente regionale ha aggiornato sull'emergenza Covid. «Il virus c'è, ma molti contagiati non hanno sintomi»

Il presidente della Regione Luca Zaia non si è limitato alla sola lettura del bollettino nell'aggiornamento di oggi, 17 agosto, sull'emergenza coronavirus. Zaia ha fornito anche dei dati aggiuntivi per offrire un'istantanea ancora più accurata sull'attuale impatto del Covid-19 sulla popolazione e sul sistema sanitario del Veneto.

«Da metà maggio ad oggi sono aumentati i positivi ed i cittadini in isolamento, ma è diminuito il numero dei ricoverati - ha spiegato Zaia - Quindi stiamo facendo una grande attività di ricerca del virus, ma i dati ci danno ancora conforto sull'impatto sanitario. I positivi oggi sono 1.634 in tutto il Veneto e in isolamento ci sono 6.394 cittadini. Quindi tra i cittadini in isolamento, i contagiati sono circa il 25%. Ma tra i positivi, solo 65 sono sintomatici. Significa che circa lo 0,03% dei positivi sta male, gli altri sono asintomatici. E il rapporto tra i sintomatici e gli isolati è dello 0,01%. Quindi percentuali bassissime. Il vero tema è che abbiamo un'altra presenza di asintomatici e i sintomatici non sono neanche gravi perché i numeri negli ospedali stanno diminuendo. Quindi il virus c'è ancora ed in misura importante viene da fuori, perché almeno il 55% dei positivi ha una storia epidemiologica che è legata ad altre comunità. Dunque non possiamo abbassare la guardia e chiedo a tutti i vacanzieri di essere prudenti». 

La Regione Veneto ha poi corretto l'errore di trascrizione dei dati esposti dal presidente Zaia. La percentuale dei sintomatici sugli isolati è infatti dell'1,02%. E la percentuale dei sintomatici rispetto ai positivi è del 3,98%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Zaia: «Tra i positivi del Veneto, 65 sono sintomatici. Circa l'1%»

VeronaSera è in caricamento