Sboarina tassativo sulle mascherine: «Devono essere indossate bene»

Il sindaco di Verona ha annunciato molti controlli sul corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale

 

Le novità in vigore da domani, 4 maggio, nel territorio comunale di Verona, ma prima di tutto l'obbligo che continuerà ad esserci: «Nella nostra città, ogni volta che si esce di casa, si devono indossare la mascherina e i guanti». A ribadirlo è stato il sindaco Federico Sboarina con un video sulla sua pagina Facebook, con cui si raccomanda di indossare correttamente la mascherina anche perché «su questo nei prossimi giorni faremo tantissimi controlli», ha assicurato Sboarina.

Ma con il video condiviso oggi, il primo cittadino di Verona ha voluto informare su alcune novità che scatteranno domani: «Riaprono i parchi e le aree verdi, ma rimangono chiuse le aree giochi attrezzate per i bambini - ha spiegato Sboarina - Si potrà far visita ai propri congiunti anche al di fuori del comune di Verona. Mentre per uscire dalla Regione Veneto bisognerà avere comprovate esigenze lavorative, uno stato di necessità o di urgenza. Infine, si potrà fare attività motoria senza il limite della prossimità di casa, individualmente, a piedi o in bicicletta».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento