Pochi vaccini anti-Covid, prenotazioni limitate in via temporanea agli over 80

La limitazione viene comunicata direttamente nella piattaforma che la Regione Veneto ha realizzato per permettere ai cittadini di prendere appuntamento con la somministrazione del farmaco

 

Ieri sera, 1 aprile, il direttore generale dell'Ulss 9 Scaligera Pietro Girardi ha consigliato di tenere monitorato il sito internet realizzato dalla Regione Veneto per la prenotazione dei vaccini anti-Covid. Il motivo è che le dosi a disposizione sono poche e quindi ci potrebbero essere degli avvisi che segnalano limitazioni nelle prenotazioni. Ed infatti, questa mattina, sulla piattaforma è apparsa questa avvertenza: «Causa carenza dosi vaccinali la prenotazione è aperta solamente per i pazienti ultraottantenni». Non è noto fino a quando sarà in vigore questa misura che restringe il campo di coloro che attualmente possono prendere appuntamento per la somministrazione del vaccino.

Per chi si può prenotare ma non riesce a farlo autonomamente può farsi aiutare gratuitamente in farmacia, dove i farmacisti forniranno anche assistenza nella compilazione dei documenti da presentare nel giorno della vaccinazione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento