menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Odontoiatria verrà unificata nell'ospedale di Borgo Roma

L'accorpamento della sezione di Borgo Trento nello stabile del policlinico Rossi servirà a migliorare la qualità e l'efficenza delle prestazioni offerte ai cittadini

La razionalizzazione delle attività assistenziali offerte dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona per migliorare la qualità e l’efficienza delle prestazioni offerte ai cittadini ,compie un altro passo importante con l’accorpamento in un’unica sede, a Borgo Roma, delle due Unità Operative di Odontoiatria e Chirurgia Maxillofacciale attualmente dislocate presso la Sede Ospedaliera di Borgo Trento e presso la Sede Ospedaliera di Borgo Roma.

Nei giorni scorsi, a Borgo Roma, le attività di degenza dell’Unità Operativa Complessa di Odontoiatria e Maxillo-Facciale a Direzione Universitaria, al 1° piano del Monoblocco, sono state trasferite al Lotto A (lato bar) creando un’area omogenea con l’Unità Operativa di Chirurgia della Mano. Da lunedì 18 febbraio sarà trasferita nella nuova sede, l’Unità Operativa di Odontostomatologia e Chirurgia Orofacciale a Direzione Ospedaliera, attualmente operante nella sede ospedaliera di Borgo Trento. Le Unità Operative di Odontoiatria e Chirurgia Maxillofacciale usufruiranno di una struttura interamente dedicata con 25 ambulatori odontoiatrici, un reparto con 16 posti letto, sale operatorie e tutte le più moderne tecnologie che questa disciplina richiede. Presso la Sede Ospedaliera di Borgo Roma troveranno quindi spazio tutti i servizi attualmente presenti nei due ospedali, sia di degenza sia dei servizi ambulatoriali tipici di una disciplina quale la Odontoiatria Presso il Polo Confortini di Borgo Trento saranno assicurati gli interventi d’urgenza e di emergenza, i servizi odontoiatrici dedicati a pazienti complessi quali i trapiantati di cuore, fegato e rene, e rimarrà inoltre attivo l’Ambulatorio dedicato alla Protesi sociale, servizio svolto in collaborazione con il Comune di Verona per andare incontro alle esigenze dei cittadini meno abbienti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento