Utilita Legnago / Via Papa Pio X, 10

Inaugurato il tratto conclusivo della A31. Ciambetti: "Porterà sviluppo economico"

Si è svolta nella mattinata di ieri lunedì 31 agosto la cerimonia d'inaugurazione del tratto conclusivo della Valdastico. La nuova autostrada tornerà molto utile anche a chi vive nella bassa veronese

Nella mattinata di ieri lunedì 31 agosto ad Agugliaro nel Vicentino, è stata inaugurato il tratto finale dell'autostrada A31. Ora la Valdastico è completa e a beneficiarne saranno anche i paesi della bassa veronese, grazie a due caselli non troppo distanti, collocati a Noventa e Santa Margherita.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Verona Flavio Tosi, il governatore del Veneto Luca Zaia, oltre al ministro alle Infrastrutture Graziano Delrio. La A31 consta di 90 Km e grazie agli ultimi 7 inaugurati ieri, chi vive nella bassa della provincia di Verona potrà agevolmente raggiungere il casello di Noventa Vicentina, o se si tratta di abitanti nei pressi di Legnago quello in provincia di Padova di Santa Margherita d'Adige.

La soddisfazione emerge dalle dichiarazioni della stessa società autostradale, riferite dall'Arena: "Si tratta di una delle poche autostrade in Italia che può contare su corsie di servizio da poter utilizzare come vie di fuga. Possono inoltre ospitare i mezzi destinati alla manutenzione del verde, evitando il restringimento della carreggiata". Allo stesso modo positivo il parere riportato sempre dall'arena, del presidente del Consiglio regionale Roberto Ciambetti: "Il completamento dell'arteria, partito nel 2004, porterà uno sviluppo economico ed imprenditoriale sostanziale, migliorando la qualità della vita dei cittadini". Anche il vice di Ciambetti, Massimo Giorgetti si è detto contento della realizzazione di questa nuova infrastruttura che potrà sicuramente favorie anche il territorio veronese, così come si evince dalle sue dichiarazioni riferite dall'Arena: "La provincia di Verona potrà trarre vantaggio da quest'autostrada, che collega la Transpolesana all'A4, purché entri a far parte di un piano che dovrà essere completato da altre due opere fondamentali per il territorio. Ossia la realizzazione da Legnago ad Este della nuova Regionale 10 e la costruzione della Nogara mare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il tratto conclusivo della A31. Ciambetti: "Porterà sviluppo economico"

VeronaSera è in caricamento