rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Comune

Emergenza freddo: a Verona i letti per i senzatetto saranno disponibili fino a metà aprile

L'assessore Anna Leso spiega i motivi della proroga, sottolineando come in totale il Comune abbia stanziato globalmente un importo pari a 350 mila euro, per 167 posti letto complessivi

“La giunta comunale ha deliberato, nella seduta di mercoledì 20 marzo, cioè la scorsa settimana, la proroga fino al 14 aprile dell’emergenza freddo per i senza tetto. Dato il protrarsi delle basse temperature e del brutto tempo, avevamo già deciso di rimandare la scadenza fissata inizialmente al 31 marzo, al fine di rendere disponibili fino alla metà del mese di aprile i posti all’interno dei dormitori della città. In totale, per far fronte all’emergenza freddo, il Comune ha stanziato globalmente un importo pari a 350 mila euro, per un totale di 167 posti letto”. Questo quanto dichiarato dall’assessore ai Servizi sociali Anna Leso al termine della riunione di Giunta di questa mattina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza freddo: a Verona i letti per i senzatetto saranno disponibili fino a metà aprile

VeronaSera è in caricamento