Comune Valverde / Piazza degli Arditi

Parcheggio di piazza Arditi: i lavori termineranno a giugno

L'assessore Corsi questa mattina ha effettuato un sopralluogo sul cantiere aperto nel febbraio 2008 che è stato luogo di diversi ritrovamenti archeologici che ne hanno rallentato i lavori

L’assessore alla Viabilità Enrico Corsi ha effettuato questa mattina un sopralluogo al parcheggio di piazza Arditi, per monitorare lo stato di avanzamento dei lavori.

"Entro inizio giugno – ha spiegato l’assessore – il parcheggio sarà ultimato e la piazza in buona parte liberata dai ponteggi. In questi giorni sarà effettuata l’ultima gettata di calcestruzzo, per la realizzazione della soletta dell’ultimo piano, contiamo poi che la ditta entro la prima metà di marzo porti a termine la copertura del parcheggio in modo da completare nel mese di aprile la posa dei sottoservizi. Una volta terminate queste fasi sarà possibile coprire il tutto e posare il porfido. Finalmente con l’estate il quartiere potrà tornare a godere di quest’area che verrà liberata dalle impalcature. In accordo con i residenti e i commercianti sarà inoltre riportato qui il mercato del venerdì, che oggi si tiene in corso Porta Nuova, e saranno disegnati circa 25 stalli, che di giorno saranno riservati alle attività commerciali e di sera agli abitanti del centro storico. Sarà inoltre invertito il senso di marcia in vicolo San Silvestro in modo da collegare corso Porta Nuova a stradone Porta Palio. Ricordo che il cantiere è stato aperto nel febbraio del 2008, ma per tre anni e mezzo circa è stato luogo di ritrovamenti e studi da parte degli archeologi, per questo un plauso va fatto alla ditta che in un anno e mezzo ha praticamente portato a compimento l’intervento".

Il parcheggio pertinenziale sotterraneo avrà una capacità di 120 posti auto, distribuiti su 4 piani, raggiungibili grazie a 2 ascensori, uno per la discesa e uno per l’entrata, funzionanti con codice personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio di piazza Arditi: i lavori termineranno a giugno

VeronaSera è in caricamento