Utilita Montorio

Conclusi i lavori per il ponte e la ciclabile che portano a Montorio

I lavori, durati circa un mese, hanno avuto un costo di 40 mila euro. Il ponte era chiuso dallo scorso agosto per motivi di sicurezza a seguito del cedimento di una trave di sostegno

L’assessore alle Strade Luigi Pisa ha effettuato questa mattina un sopralluogo a Montorio, sul tratto di pista ciclopedonale sopra il corso d’acqua Fiumicello, al termine dei lavori di rifacimento del ponte e di riqualificazione dell’intero tratto della pista che costeggia via Da Legnago. Presenti l’assessore alla Mobilità Enrico Corsi e il Presidente della 8ª Circoscrizione Dino Andreoli.

L'OPERA - I lavori, durati circa un mese, hanno avuto un costo di 40 mila euro. Il ponte, originariamente costruito in abete, era chiuso dallo scorso agosto per motivi di sicurezza a seguito del cedimento di una trave di sostegno. La struttura è stata quindi ricostruita in larice. Sull’intera pista ciclopedonale che collega Ponte Florio a Montorio, lunga circa 1 chilometro e mezzo, è stata eseguita manutenzione per sostituire assi danneggiate. “Il larice, materiale con cui abbiamo ricostruito il ponte – ha spiegato Pisa – è di gran lunga più resistente del precedente e garantirà quindi una maggiore durata della struttura e una minor necessità di intervento. Nonostante le difficoltà economiche – ha aggiunto l’assessore - siamo riusciti a finanziare l’opera per mettere in sicurezza questa importante pista, che collega la città alla Val Squaranto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conclusi i lavori per il ponte e la ciclabile che portano a Montorio

VeronaSera è in caricamento