Medicina, medicina

  • Nuova sede per il corso di medicina delle università di Trento e Verona

  • Tumori delle vie biliari: una ricerca indica una nuova strategia terapeutica

  • Prestigioso incarico per il veronese Tinazzi: guiderà Accademia italiana studi Parkinson

  • Il farmaco generico è uguale a quello di marca?

  • Dermatite atopica dell'adulto: il 26 settembre consulti dermatologici a Verona

  • Cancro del pancreas: nuovo biomarcatore scoperto da uno studio UniVR

  • La radioterapia per curare i problemi al cuore: il trattamento innovativo a Negrar

  • Ospedale di Negrar nel progetto di sviluppo della protesi di retina liquida

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • Facoltà di Medicina. Studenti volontari per fronteggiare l'emergenza Covid-19

  • L'università di Verona coordina lo studio "Solidarity" promosso dall'OMS su Covid-19

  • Avigan, Tocilizumab e altri: parte in Veneto la sperimentazione a domicilio

  • Alzheimer, dallo studio della proteina Tau nuove strategie terapeutiche

  • Tromba di un dottore veronese nell'inno dei medici contro il coronavirus

  • Decreto "Cura Italia": laurea in medicina da subito abilitante

  • Fibromialgia malattia reumatica d'origine autoimmune: lo dice uno studio

  • Trasfusioni e trapianto di cellule staminali per curare l'anemia falciforme

  • Inaugurato a San Giovanni Lupatoto il primo polo medico per patologie neurodegenerative

  • Collaborazione con Verona e Padova, corso di medicina all'università di Trento

  • Facoltà di medicina all'università di Trento, votata la convezione con Verona

  • L'università scaligera celebra i 50 anni dalla nascita della facoltà di Medicina a Verona

  • Al Festival del Futuro di Verona l'annuncio: «La robotica rivoluzionerà le nostre vite»

    Zai |
  • A Pescantina l'incontro "Estetista – estetica professionale e medicina"

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Medici e infermieri in piazza Bra per la "Giornata Mondiale del Diabete"