Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Volley

Pallavolo Cerea, coach Valente: “Campionato strano, dobbiamo lavorare bene”

L'allenatore veronese punta a un miglioramento costante e a consolidare la categoria

Nuova stagione e nuove giocatrici, ma il condottiero rimane sempre lo stesso. La Pallavolo Cerea  è ripartita quest’anno da una certezza, quella dell’allenatore: Alberto Valente sta preparando il gruppo all’esordio in campionato di ottobre e la pagina Facebook della formazione veneta gli ha posto alcune domande per capire quali sono le sue impressioni a questo punto della preparazione.

Valente è stato molto chiaro nella sua disamina: “Si vede che questa è una squadra nuova, i meccanismi vanno registrati e rivisti, non ho impressioni precise per ora. Nell’ultima amichevole ci sono stati dei set confusi, mancano gli automatismi, ecco perché abbiamo bisogno del campo e di giocare. Ci saranno delle amichevoli durante la settimana per migliorare ancora”.

In quanto alle aspettative sulla stagione 2021-2022, il tecnico ha sottolineato come il campionato di quest’anno sia particolare: “Se si parla di aspettative, vorrei che ci fosse una crescita. Dal punto di vista del risultato, poi, puntiamo al consolidamento della categoria e a mettere dietro di noi quattro squadre. Si tratta di un campionato corto e strano, ci sono 12 formazioni e la regular season finirà a marzo. Dobbiamo lavorare bene e capire che lo sforzo è quello che paga più di tutto”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo Cerea, coach Valente: “Campionato strano, dobbiamo lavorare bene”

VeronaSera è in caricamento