rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Volley

B1: l'Isuzu Cerea saluta il campionato con un ko, a Noventa finisce 0-3

L'addio alla categoria da parte delle veronesi è stato caratterizzato da un match con parziali piuttosto equilibrati

Tra la varie partite dell’ultimo turno del girone C della B1 femminile di volley di ieri, ce n’erano alcune senza alcun obiettivo in palio. Una di queste era quella che ha contrapposto le padrone di casa dell’IPAG Noventa e l’Isuzu Cerea. Le vicentine dovevano semplicemente guardarsi le spalle dall’Imoco San Donà, ma erano salve da tempo, mentre le veronesi sanno di essere retrocesse in B2 da qualche settimana.

Ne è venuta fuori una bella gara in cui la differenza di classifica è emersa in modo chiaro, però senza privare la sfida della giusta spettacolarità, visto che Cerea ha più che onorato l’impegno. Noventa si è imposta 3-0 con tre set fotocopia, in cui le distanze sono state praticamente le stesse a fine parziale. L’Isuzu ha provato a conquistare almeno una frazione di gioco, ma il risulto ha sempre premiato l’IPAG.

Il finale di regular season è presto detto. Noventa ha potuto confermare il suo prezioso quinto posto, più che dignitoso per una squadra neopromossa, mentre l’Isuzu è arrivata penultima con 12 punti e qualche piccola soddisfazione durante l’anno. Il tabellino del match:

IPAG NOVENTA-ISUZU CEREA 3-0 (25-20, 25-19, 25-19)

NOVENTA: Gomiero, Pastorello, Bisoffi, Zanguio, Montanaro, Gambalonga, Morgia, Marini, Leonardi, Lunardi. All. Gemo

CEREA: Coscia, Ferrarini, Boso, Tollini, Alberti, Furlani, Possenti, Gabrielli, Scaccia, Maccacaro, Bovolenta, Bersani. All. Valente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: l'Isuzu Cerea saluta il campionato con un ko, a Noventa finisce 0-3

VeronaSera è in caricamento