menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arrivo della tappa vinta a tavolino da Viviani

L'arrivo della tappa vinta a tavolino da Viviani

Ciclismo, Viviani vince la seconda tappa a tavolino del Tour of Britain

Secondo al traguardo, ma il primo è stato squalificato per una manovra giudicata scorretta durante la volata. Il velocista veronese: "Non mi piace vincere così, ma mi piace vincere"

Il ciclista veronese Elia Viviani ha commentato con questo tweet la sua vittoria nella seconda tappa del Tour of Britain. Una vittoria arrivata a tavolino dopo che il velocista aveva tagliato per secondo il traguardo in volata di Blyth. Il norvegese Edvald Boasson Hagen (abbreviato con le iniziali EBH da Viviani su Twitter) era arrivato primo, ma la squadra di Viviani, la Sky, ha contestato il risultato per una manovra giudicata scorretta di Hagen proprio durante la volata. La vittoria è stata prima aggiudicata a Boasson Hagen e poi revocata. Un po' di polemiche, ma alla fine la decisione di assegnare la vittoria a Viviani è arrivata e, grazie anche agli abbuoni, il velocista veronese può vestire anche la maglia di leader della corsa a tappe britannica che si concluderà a Cardiff il 10 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento