menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elia Viviani (Foto Flickr - Ciclismo Italia)

Elia Viviani (Foto Flickr - Ciclismo Italia)

È ancora un Elia Viviani super. Seconda vittoria al tour di Poitou Charentes

"Abbiamo vinto tre delle ultime quattro gare, è fantastico", ha commentato il ciclista veronese al termine di un'altra volata vinta

Era riuscito a centrare due successi nel Giro dell'Austria a luglio. Ha trovato il suo secondo successo anche al giro della regione francese di Poitou Charentes ieri, 24 agosto. Elia Viviani conferma il suo ottimo stato di forma trovando la sua terza vittoria in cinque giorni, se si aggiunge anche il successo alla Classica di Amburgo.

Ieri il tour di Poitou Charentes prevedeva due semi-tappe e Viviani ha vinto in volata la corsa tra Vouillé e Neuville De Poitou di circa 95 chilometri. Ancora una volta è stato un testa a testa in volata tra Viviani e il francese Bouhanni, battuto nella prima tappa del tour ma vincitore della seconda tappa proprio davanti al ciclista veronese.

Sono un po' dispiaciuto per non aver vinto anche la seconda tappa - ha detto Viviani dopo aver tagliato il traguardo di Neuville De Poitou - Con la squadra abbiamo lavorato sodo tutta la giornata e dispiace arrivare secondi. Non mi sentivo le gambe a posto ieri e Bouhanni ha fatto un bellissimo sprint. In questa terza tappa, la squadra ha ripetuto l'ottimo lavoro. Sento di avere un buon feeling con la squadra e questi sono i risultati. Abbiamo vinto tre delle ultime quattro gare, è fantastico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento