Venerdì, 15 Ottobre 2021
Sport Stadio / Via Adriano Cristofoli

Tezenis eliminata dalla Coppa Italia, ai quarti di finale vince Roma 77-60

Una gara che per coach Luca Dalmonte «non deve lasciare traccia», perché tra una settimana torna il campionato, dove i gialloblu hanno ripreso a vincere con continuità

Sconfitta alla prima partita ed eliminata ai quarti di finale della Old Wild West Coppa Italia di serie A2. La Tezenis Verona ieri, 1 marzo, è stata battuta dalla Virtus Roma 77-60. Una gara che per coach Luca Dalmonte «non deve lasciare traccia», perché tra una settimana torna il campionato, dove i gialloblu hanno ripreso a vincere con continuità.

Due canestri da tre punti hanno aperto il match tra Verona e Roma al PalaSavelli di Porto San Giorgio. Alla prima bomba di Landi, ha risposto Omar Dieng della Tezenis. Landi colpisce ancora dalla lunga distanza e la buona difesa della Virtus permette ai capitolini di prendere un primo vantaggio (11-6). Verona reagisce con Ferguson e Candussi, ma Roma resta lucida e con Sims e Moore chiude il primo quarto sul 26-16.
La spina nel fianco veronese è Sims e in attacco la Tezenis tiene il ritmo degli avversari solo a sprazzi. A metà partita il punteggio è 46-27.
Anche nel terzo quarto la Virtus è spietata e con Moore si porta subito sul +26. Verona non trova il modo di cambiare l'inerzia della partita e dopo trenta minuti di gioco si trova sotto 67-40.
Nell'ultimo quarto, la Tezenis si organizza per quella che potrebbe essere una rimonta da libri di storia del basket. In pochi minuti recupera 10 punti e costringe l'allenatore della Virtus Bucchi a chiamare timeout. Al rientro in campo, Verona non è più in ritmo e alla fine è costretta a cedere.

Virtus Roma - Tezenis Verona  77-60

Virtus Roma: Henry Sims 21 (9/15, 0/0), Nic Moore 15 (3/4, 2/4), Aristide Landi 11 (3/5, 1/2), Andrea Saccaggi 10 (2/7, 2/2), Amar Alibegovic 8 (4/6, 0/4), Roberto Prandin 7 (2/4, 1/2), Marco Santiangeli 3 (0/1, 1/2), Edoardo Lucarelli 2 (1/1, 0/1), Tommaso Baldasso 0 (0/0, 0/3), Daniele Sandri 0 (0/0, 0/0).

Tezenis Verona: Mitchell Poletti 13 (3/7, 1/4), Jazzmarr Ferguson 11 (1/4, 3/8), Giovanni Severini 8 (1/2, 2/6), Francesco Candussi 8 (2/10, 1/4), Andrea Amato 7 (2/3, 1/5), Omar Dieng 6 (0/2, 2/3), Iris Ikangi 5 (0/0, 1/3), Andrea Quarisa 2 (1/1, 0/1), Mirco Cacciatori 0 (0/0, 0/0), Francesco Oboe 0 (0/0, 0/0), Mattia Udom 0 (0/0, 0/0).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis eliminata dalla Coppa Italia, ai quarti di finale vince Roma 77-60

VeronaSera è in caricamento