Martedì, 15 Giugno 2021
Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Goodbye Italiano, il tecnico rinnova con lo Spezia e ora per la panchina dell'Hellas Verona spunta Di Francesco

Non sarà Vincenzo Italiano il prossimo allenatore dell'Hellas Verona che cerca ancora il sostituto di Ivan Juric

Eusebio Di Francesco - foto via Today

Lo Spezia Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con il tecnico Vincenzo Italiano per il prolungamento del contratto che lo legherà al Club di via Melara fino al 30 giugno 2023, con opzione anche per la stagione successiva: «Artefice di una storica promozione in Serie A nella stagione 2019-2020 e dell'incredibile cammino culminato con la salvezza al primo anno in massima serie, il tecnico siciliano sarà dunque ancora al centro del progetto Spezia Calcio della famiglia Platek, determinata a far volare sempre più in alto le Aquile», si legge nella nota ufficiale del club.

Nelle scorse ore il nome di Vincenzo Italiano era stato accostato all'Hellas Verona quale potenziale sostituto dell'ex gialloblu Ivan Juric che, dopo aver salutato il capoluogo scaligero, il prossimo anno allenerà invece il Torino. Sfumata anche l'opzione Italiano, per l'Hellas Verona pare in queste ore scaldarsi un'altra pista, vale a dire quella che porta ad Eusebio Di Francesco, ex compagno di squadra di Francesco Totti e del veronese Damiano Tommasi, nonché più di recente allenatore di Roma, Sampdoria, Sassuolo e Cagliari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Goodbye Italiano, il tecnico rinnova con lo Spezia e ora per la panchina dell'Hellas Verona spunta Di Francesco

VeronaSera è in caricamento