Sport Stadio / Via San Marco

Le stelle del basket sbarcano al Palaolimpia: tutto pronto per l'All Star Game 2015

I migliori giocatori del campionato italiano di pallacanestro si sfidano sul parquet scaligero nella gara delle schiacciate, nel tiro da tre punti e nel match tra le due formazioni guidate da Pozzecco e Buscaglia

È tutto pronto oramai, le luci dei riflettori stanno per accendersi sul Beko All Star Game di pallacanestro, che quest'anno si svolgerà sabato 17 gennaio al PalaOlimpia di Verona. 
La sfida tra i migliori giocatori della serie A1 di basket non vedrà la partecipazione dei componenti dell'EA7 Milano, impegnati in questi giorni in Eurolega, e di Luca Vitali, votato dalla Gazzetta dello Sport come Co-Mvp della stagione in corso ma attualmente infortunato. Chi non mancherà invece sarà Tony Mitchell, attuale capocannoniere del campionato e forse il giocatore più atteso della manifestazione. 
L'evento si divide come al solito in tre momenti: Three Point Contest, Slam Dunk Contest e All Star Game. 

THREE POINT CONTEST - Saranno quattro i giocatori che si daranno battaglia nella gara dei 3 punti: Drake Diener (Grissin Bon Reggio Emilia), Andy Rautins (Openjobmetis Varese), Marco Spanghero (Dolomiti Energia Trento) e Allan Ray (Granarolo Bologna). 
I partecipanti al Festina Three Point Contest, che si svolgerà tra il primo e il secondo quarto e avrà una fase eliminatoria e una finale, avranno a disposizione 5 carrelli contenenti 4 palloni dal valore di 3 punti e uno, il cosiddetto "Money Ball", di 6, per un totale di 25 tiri da eseguire nel minuto di gara a loro concesso. Drake Diener è il detentore del titolo, che dovrà difendere dall'attacco degli contendenti, in particolar modo da quello che in questa stagione si è distinto come il tiratore più preciso: Marco Spranghero. 

SLAM DUNK CONTEST - L’Openjobmetis Slam Dunk Contest si presenterà con una formula tutta nuova, dove i giocatori DeQuan Jones dell’Acqua Vitasnella Cantù e Tony Mitchell della Dolomiti Energia Trento, saranno affiancati rispettivamente da Vincent "The Flying Dutch" Van Sliedregt e da Kam "Fly With Us" Kader, dunkers dei Da Move, gruppo leader del freestyle sport entertainment europeo, formando così due squadre distinte.
I team si sfideranno al meglio delle cinque schiacciate in una gara che si preannuncia essere tra le piùspettacolari degli ultimi anni, dove il pubblico e una giuria di esperti, di cui farà parte anche il Presidente di Openjobmetis Marco Vittorelli, valuterà le acrobatiche evoluzioni dei quattro protagonisti, decretando così la compagine vincitrice.

ALL STAR GAME: LE DUE SQUADRE - Queste le due formazioni votate per l'evento del Palaolimpia.
Dolomiti Energia (allenatore Maurizio Buscaglia): David Logan (Banco di Sardegna Sassari) Andrea Cinciarini (Grissin Bon Reggio Emilia) Tony Mitchell (Dolomiti Energia Trento) Josh Owens (Dolomiti Energia Trento) Davide Pascolo (Dolomiti Energia Trento) Adam Hanga (Sidigas Avellino), Shane Lawal (Banco di Sardegna Sassari), James Feldeine (Acqua Vitasnella Cantù), Marco Spanghero (Dolomiti Energia Trento), Marcus Denmon (Enel Basket Brindisi), Hrovje Peric (Umana Reyer Venezia).
Named Sport Team (allenatore Gianmarco Pozzecco): Amedeo Della Valle (Grissin Bon Reggio Emilia) Christian Eyenga (Openjobmetis Varese) Okaro White (Granarolo Bologna) Drake Diener (Grissin Bon Reggio Emilia) Achille Polonara (Grissin Bon Reggio Emilia) Dominique Archie (Upea Capo d’Orlando), Andy Rautins (Openjobmetis Varese), LaQuinton Ross (Consultinvest Pesaro), Daniele Cinciarini (Giorgio Tesi Group Pistoia), DeQuan Jones (Acqua Vitasnella Cantù), Jacob Pullen (Enel Brindisi), Allan Ray (Granarolo Bologna).

Il record di punti in un All Star Game appartiene a Sugar Ray Richardson, che ne segnò addirittura 50 nel 1989. L'ex virtussino detiene anche la seconda piazza con i 37 punti realizzati nel 1988, sul terzo gradino ci sono i 36 di Zam Fredrick nell’86, poi i 35 di Jeelani, Oscar, Wes Matthews, Larry Middleton tra il 1983 e il 1990.

BIGLIETTI - I biglietti sono disponibili sui circuiti ticketone e geticket, oppure si possono trovare al Verona Box Office.

LA GARA DELLE SCHIACCIATE E QUELLA DEL TIRO DA TRE DEL 2014

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le stelle del basket sbarcano al Palaolimpia: tutto pronto per l'All Star Game 2015

VeronaSera è in caricamento