Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia, 1

Verona, Calzedonia tenace: è all'altezza ma non basta. C'è la sconfitta a Perugia per 3-1

La Bluvolley resta lucida e nel terzo set cerca di riprendere in mano il match, ma la Sir Safety si oppone con convinzione e nel quarto set archivia la pratica gialloblù che rimangono fermi a 6 punti in classifica

La Calzedonia Verona si dimostra all’altezza dell’avversario sul campo del PalaEvangelisti, ma la quinta giornata termina a favore della Sir Safety Perugia con il risultato di 3-1. Giani ha schierato Coscione in cabina di regia, Gasparini opposto, Anzani-Zingel al centro, Deroo-White schiacciatori, Pesaresi libero; spazio durante alla gara anche per Bellei e White, risorse preziose schierate da Andrea Giani. Grbic ha optato per il sestetto titolare con De Cecco palleggiatore, Atanasijevic opposto, Beretta-Buti centrali, Maruotti-Fromm schiacciatori e Fanuli libero.

Nonostante Perugia faccia suo il primo break del match nel set inziale, la Calzedonia Verona dimostra fin da subito di saper reggere il gioco avversario; gli scaligeri conducono 11-12 allo scattare del time out tecnico. Le formazioni si fronteggiano con equilibrio fino al 19 pari; Maruotti in attacco smuove la situazione sul finale (21-19). Il punto è determinante, il set termina 25-22 a favore dei padroni di casa. Nel secondo set Perugia parte aggressiva: con Maruotti la Sir Safety conquista le cinque lunghezze di vantaggio sul 9-4. La Calzedonia prova a colmare il divario e nella fase centrale recupera; con l’ace di Gasparini è di nuovo parità (15-15), mentre Sander regala il sorpasso (16-17). La Calzedonia si afferma con grinta sul finale (22-24), ma Perugia è risolutiva per 26-24. I padroni di casa partono con il piede giusto anche nel parziale successivo, le formazioni combattono ad armi pari (11-11). Verona si mette in luce nella seconda parte del set, con Bellei vincente al servizio per la seconda volta dall’inizio del match (17-19). La Calzedonia riapre la gara: 22-25. Le buone intenzioni dei gialloblù non bastano ad invertire la tendenza, Perugia si aggiudica il match portando a casa il quarto set 25-20.

SIR SAFETY PERUGIA - CALZEDONIA VERONA 3-1 (25-22, 26-24, 22-25, 25-20)

SIR SAFETY PERUGIA: Buti 9, Fromm 14, Paolucci, De Cecco 6, Barone 1, Tzioumakas, Beretta 6, Vujevic, Atanasijevic 15, Fanuli (L), Sunder, Maruotti 17. Non entrati Giovi. All. Grbic.

CALZEDONIA VERONA: Zingel 8, Coscione 2, Pesaresi (L), Gasparini 15, Deroo 14, White, Bellei 2, Sander 13, Anzani 11. Non entrati Gitto, Blasi, Centomo, Borgogno. All. Giani.
ARBITRI: Sampaolo, Bartolini.
NOTE - Spettatori 3000, durata set: 29', 33', 27', 29'; tot: 118'.

RISULTATI - Cucine Lube Banca Marche Treia-Copra Piacenza 3-0 (25-22, 25-20, 25-21) Ore 17:00 Diretta RAI Sport 1; Sir Safety Perugia-Calzedonia Verona 3-1 (25-22, 26-24, 22-25, 25-20) Diretta Lega Volley Channel; Energy T.I. Diatec Trentino-Revivre Milano 3-0 (25-14, 25-18, 25-18) Diretta Lega Volley Channel; Vero Volley Monza-CMC Ravenna 0-3 (19-25, 20-25, 17-25) 08/11/2014 ore 17:30 Dir. RAI Sport 1; Tonazzo Padova-Exprivia Neldiritto Molfetta 3-1 (22-25, 25-23, 25-19, 25-16) Diretta Lega Volley Channel; Top Volley Latina-Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 3-2 (25-16, 20-25, 25-12, 19-25, 15-10) Diretta Lega Volley Channel Riposa: Modena Volley

PROSSIMO TURNO 16/11/2014 - Ore: 18.00 Revivre Milano-Cucine Lube Banca Marche Treia Diretta Lega Volley Channel; Copra Piacenza-Modena Volley 15/11/2014 ore 20:30 Diretta Lega Volley Channel; CMC Ravenna-Energy T.I. Diatec Trentino Diretta Lega Volley Channel; Exprivia Neldiritto Molfetta-Vero Volley Monza 15/11/2014 ore 17:30 Diretta RAI Sport 1; Altotevere Città di Castello-Sansepolcro-Tonazzo Padova Diretta Lega Volley Channel; Calzedonia Verona-Top Volley Latina Ore 17:00 Diretta RAI Sport 1 Riposa: Sir Safety Perugia

CLASSIFICA 5ª Giornata -

Modena Volley 12,
Cucine Lube Banca Marche Treia 12,
CMC Ravenna 12,
Energy T.I. Diatec Trentino 11,
Sir Safety Perugia 10,
Copra Piacenza 9,
Top Volley Latina 7,
Exprivia Neldiritto Molfetta 7,
Calzedonia Verona 6,
Tonazzo Padova 3,
Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 1,
Vero Volley Monza 0,
Revivre Milano 0.

Note: 1 Incontro in meno: Modena Volley, Cucine Lube Banca Marche Treia, Altotevere Città di Castello-Sansepolcro, Vero Volley Monza, Revivre Milano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, Calzedonia tenace: è all'altezza ma non basta. C'è la sconfitta a Perugia per 3-1

VeronaSera è in caricamento