menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fotto Bluvolley.it

Fotto Bluvolley.it

Verona, volley Serie A: la Calzedonia cade al PalaBanca. La Copra Elior Piacenza si impone 3-0

Gli scaligeri non gioiscono nemmeno sul fronte qualificazioni ai Play Off: in contemporanea la CMC Ravenna conquista punti contro Macerata, rimandando al 23 marzo il duello per un posto all’ultima fase di gare per lo scudetto 2013-14

La Calzedonia Verona non riesce nell’impresa di espugnare il PalaBanca nella 10^ giornata di ritorno: la Copra Elior Piacenza si afferma in tre set con parziali 25-22, 25-12 e 25-23. Gli scaligeri non gioiscono nemmeno sul fronte qualificazioni ai Play Off: in contemporanea la CMC Ravenna conquista punti contro Macerata, rimandando al 23 marzo il duello per aggiudicarsi un posto per il l’ultima fase di gare valide per lo scudetto 2013-14. Prima del fischio d’inizio il PalaBanca è stato teatro dei festeggiamenti casalinghi per la conquista della Del Monte Coppa Italia 2013 e per lo schiacciatore Samuele Papi che oggi ha giocato la sua 700esima partita in Serie A1. Giani ha schierato in campo Boninfante in cabina di regia, Gasparini opposto, White-Ter Horst schiacciatori, Zingel-Anzani al centro, Pesaresi libero; durante il match spazio anche a Blasi e Bellei. Monti ha optato per il sestetto titolare con De Cecco palleggiatore, Le Roux opposto, Fei-Simon al centro, Papi-Kaliberda schiacciatori, Marra libero. Spazio anche a Tencati e Partenio.

IL MATCH - Nel primo parziale la Calzedonia tiene testa al gioco avversario: gli scaligeri attuano due importanti rimonte che assestano il punteggio prima sul 7 pari, poi lo smuovono dal 16-11 al 21-20. Finale di set scandito dal punto a punto, Piacenza ha la meglio grazie all’apporto di Kaliberda e Le Roux (25-22). La frazione successiva si traduce in un monologo della Copra Elior, trainata da Kaliberda e Le Roux orchestrato dalla perfetta regia di De Cecco. Tra i gialloblù si mette in luce l’opposto Gasparini, l’unico a trovare concretezza quando possibile. Con il punteggio di 25-12 gli atleti di Monti si impongono per il 2-0. Nel terzo set Piacenza tiene a distanza la Calzedonia confermando le quattro lunghezze di vantaggio in più passaggi (9-5 e 17-13). Gli scaligeri accorciano sul finale, complice qualche imprecisione dei padroni di casa (20-18). Le speranze si accendono con Zingel autore del 22-20 e 22-21. La lucidità premia Piacenza: Kaliberda chiude 25-23 su White.

Al termine della partita Andrea Giani ha dichiarato: “Siamo sempre stati dietro a Piacenza, abbiamo avuto qualche occasione – soprattutto nei finali di primo e terzo set – di poter riacciuffare il parziale. La loro però è sicuramente una squadra che non sbaglia, anche quando lo scarto di punteggio è minimo. Noi non abbiamo questa sicurezza e non siamo sufficientemente cinici, commettendo anche molti errori diretti. Nel secondo abbiamo giocato male senza assumerci le nostre responsabilità. Dobbiamo avere più motivazione e spregiudicatezza. Domenica ci aspetta una gara determinante per l’accesso ai Play Off e nessuno ci farà sconti. Non basteranno la tecnica e la fisicità, dovremo desiderare fortemente la qualificazione per ottenerla e allo stesso tempo giocare come squadra”.


RISULTATI - Copra Elior Piacenza-Calzedonia Verona 3-0 (25-22, 25-12, 25-23); CMC Ravenna-Cucine Lube Banca Marche Macerata 3-2 (21-25, 25-20, 25-21, 19-25, 18-16) Diretta Sportube.tv; Diatec Trentino-Sir Safety Perugia 1-3 (19-25, 19-25, 25-21, 19-25) Ore 17:30 Diretta RAI Sport 1; Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Bre Lannutti Cuneo 0-3 (20-25, 26-28, 23-25); Altotevere Città di Castello-Andreoli Latina 3-0 (25-14, 25-23, 25-23) 15/03/2014 ore 18:00 Dir. RAI Sport 1; Casa Modena-Exprivia Molfetta 3-0 (25-23, 25-19, 25-21)

PROSSIMO TURNO - 23/3/2014 Ore: 18.00 - Cucine Lube Banca Marche Macerata-Copra Elior Piacenza; Bre Lannutti Cuneo-Casa Modena; Sir Safety Perugia-Altotevere Città di Castello; Exprivia Molfetta-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia; Calzedonia Verona-Diatec Trentino; Andreoli Latina-CMC Ravenna

CLASSIFICA - 10ª Giornata Rit. (16/03/2014) - Regular Season A1, Stagione 2013
Copra Elior Piacenza 54,
Cucine Lube Banca Marche Macerata 53,
Sir Safety Perugia 45,
Diatec Trentino 36,
Bre Lannutti Cuneo 32,
Casa Modena 31,
Altotevere Città di Castello 28,
Calzedonia Verona 25,
CMC Ravenna 23,
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 19,
Exprivia Molfetta 17,
Andreoli Latina 15.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento