rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Sport

Verona sotto tono, porta a casa un punto soltanto

Natale magro in riva all'Adige, il Verona arriva stanco dopo le grandi giocate degli ultimi mesi

Bicchiere mezzo vuoto per l’Hellas. La squadra della scala per Natale ci regala un pareggio. Soltanto un punto. Strappato con le unghie e con i denti. Ma davanti alle avversità è meglio fare di necessità virtù: meglio di niente. Il pareggio con il Varese chiude un 2011 meraviglioso, non solo la promozione dalla C alla B ma anche la grande soddisfazione di vedere la squadra lottare per i quartieri alti della classifica. Un po’ di stanchezza ci sta.

Manca solo una giornata alla fine dell'andata - si tornerà in campo il 6 gennaio con il Modena al Bentegodi - ma l'Hellas ha già messo insiene 38 punti, viaggia al secondo posto a soli tre punti dal Torino capolista, ha dimostrato di saper soffrire anche in condizioni difficili. Un primo tempo in cui si soffre, forse un po’ troppo. Poche emozioni. Zero a zero alla fine della prima metà della gara, i gialloblù possono respirare.

All'inizio della ripresa si capisce subito che i ragazzi di Maran sono sempre determinati ma meno lucidi. I biancorossi ci provano ancora ma non è facile superare la guardia di Ceccarelli e Mareco. I due attaccanti lombardi sono bravissimi quando si cercano e si trovano con due colpi di tacco, gran botta di Neto ma il difensore portoghese si sacrifica per la squadra e ribatte in scivolata. L'Hellas fa una bella cosa al 31', Hallfredsson per Cangi, buono il cross dalla destra, Pichlmann stacca bene ma viene ostacolato da Pucino e non colpisce bene di testa. Il Varese getta nella mischia altre due punte come Cellini e De Luca, hanno meno struttura fisica ma più rapidità. Mandorlini risponde con Bjelanovic per Pichlmann, nei minuti finali prova anche D'Alessandro e Doninelli al posto di Ferrari e Jorginho. Non cambia più nulla fino all'ultimo minuto. Il secondo posto è sempre lì, e il sogno può continuare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona sotto tono, porta a casa un punto soltanto

VeronaSera è in caricamento