Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'italia, 1

Verona, Scaligera basket schiacciasassi e delirio gialloblù: vittoria contro la Novipiù e fa 7 su 7

La Tezenis scavalca anche le insidie di Casale Monferrato, vince largo in un'altra splendida serata vissuta dai quasi quattromila del PalaOlimpia, 3mila 927 in tutto, a godersi una squadra sempre più sicura e determinata

Sette su sette. La Tezenis scavalca anche le insidie di Casale Monferrato, vince largo in un'altra splendida serata vissuta dai quasi quattromila del PalaOlimpia, 3mila 927 in tutto, a godersi una squadra sempre più sicura e determinata. Alla fine il tabellone dice 83-52, dopo quaranta minuti fatti di difesa ed intensità, varietà nelle soluzioni e voglia di vincere. Determinante un parziale da 27-4 che a cavallo fra primo e secondo periodo ha indirizzato la gara sui binari giusti. Che sia una gara complicata diventa chiaro fin dalle prime battute. Casale si affida al solito cambio di difese ed ai punti di Blizzard. Suoi i primi 11 di un primo quarto a basso punteggio, animato dall'8-0 di parziale della Tezenis con le bombe di De Nicolao e Boscagin ed i punti di Ndoja.

La Tezenis sale 19-13 con un canestro in contropiede di De Nicolao, poi Ndoja e 3” dalla sirena dall'angolo piazza la tripla del 22-13. Entra Giuri per De Nicolao, la Tezenis allunga con Monroe (24-13), che a 8'07” mette anche la tripla frontale che fa 28-13 ed allunga il parziale a 22-4. Giuri (6'28”) mette i tre del 31-13, Casale non trova più il canestro, Ndoja dalla lunetta dà alla Tezenis il +20 sul 33-13. Il parziale si ferma a 27-4 col canestro di Butkevicius (5'26) del 33-15. La Tezenis (40-20) doppia Casale a 1'35” dall'intervallo con una tripla di Boscagin, alla sirena dell'intervallo (40-22) tutto il PalaOlimpia si alza in piedi per applaudire i suoi campioni. La Tezenis resta concentrata e dura in difesa, allarga il divario al 64-39 di fine terzo quarto e vive gli ultimi dieci minuti in tutta serenità, fino al conclusivo 83-52. E mercoledì la Tezenis sarà di nuovo in campo, al PalaOlimpia, per il quinto Memorial Mario Vicenzi di fronte alla Reyer Venezia di Carlo Recalcati. La palla a due alle 20.

TEZENIS VERONA-NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO 83-52 (22-13, 40-22; 64-39) 

TEZENIS VERONA - De Nicolao 14 (3/5, 2/4, 2/2), Umeh 11 (4/7, 1/5), Boscagin 15 (2/4, 2/3, 5/6), Ndoja 9 (2/7, 1/4, 2/2), Monroe 15 (6/10, 1/1); Reati 5 (1/3, 1/4), Giuri 12 (3/5, 1/2, 3/4), Gandini, Mazzantini 2 (1/1, 0/2), Bartolozzi (0/1). All.: Ramagli. 

NOVIPIU' CASALE MONFERRATO - Tomassini 3 (1/3, 0/4, 1/2), Blizzard 15 (5/10, 1/4, 2/2), Marshall 19 (3/5, 4/9, 1/3), Fall 3 (1/4, 1/2 tl), Butkevicius 6 (3/7, 0/2 tl); Amato (0/2, 0/2), Natali 6 (0/4, 2/4, 0/2), Ruiu (0/1), Valentini (0/1 da 3). Ne: Giovara. All.: Ramondino.

Arbitri: Ciano, Migotto, Radaelli. 

STATISTICHE - Tiri da due: Tezenis 51% (22/43), Casale M. 36% (13/36). Tiri da tre: Tezenis 36% (9/25), Casale M. 29% (7/24). Tiri liberi: Tezenis 86% (12/14), Casale M. 38% (5/13). Rimbalzi: Tezenis 43 (31 difensivi + 12 offensivi; Monroe 11, Gandini 8), Casale M. 35 (25+10, Butkevicius 13, Marshall 9). Falli fatti-subiti: Tezenis 19-16, Casale M. 16-19. Palle recuperate-perse: Tezenis 9-6, Casale M. 3-16. Assist: Tezenis 21 (De Nicolao, Ndoja 5), Casale M. 10 (Tomassini 4). Valutazione: Tezenis 112 (Monroe 27), Casale M. 44 (Marshall 25). Progressione: 4-7 al 5’, 35-15 al 15’, 47-29 al 25’, 74-44 al 35’. Spettatori: 3927

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, Scaligera basket schiacciasassi e delirio gialloblù: vittoria contro la Novipiù e fa 7 su 7

VeronaSera è in caricamento