Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport Zai / Via Belgio

Verona, c'è Catania - Hellas Verona | Le probabili formazioni di sabato 14 dicembre

Una trasferta che dovrebbe risultare facile per mister Mandorlini che comunque deve rinunciare allo squalificato Jankovic e all'infortunato Cirigliano (30 giorni di stop). I siciliani di Gigi De Canio son ultimi e in crisi

La novità è che la partita delle 16esima giornata di andata di Serie A, Catania - Hellas Verona si disputerà sabato 14 dicembre alle 20e45 anziché alle 18, allo stadio "Angelo Massimino - Cibali" di Catania. La variazione di orario è stata comunicata dalla Lega Calcio poichè l'incontro va ad occupare lo spazio lasciato libero da Juventus - Sassuolo, spostata a domenica (18e30) per concedere ai bianconeri un giorno in più di recupero dalle fatiche di Istanbul.

QUI CATANIA - Seduta pomeridiana sotto i riflettori per il Catania a Torre del Grifo. Tornano in gruppo il capitano Izco e Bergessio, reduce dal brutto infortunio rimediato nella trasferta contro la Juventus (frattura composta del perone sinistro) con tanto di coda polemica. Non c'è, invece, Maxi Lopez, fuori per scelta tecnica. Out pure gli infortunati Almiron, Biraghi e Bellusci. De Canio deve scegliere infatti il sostituto di Biraghi, bloccato da una distorsione alla caviglia sinistra: Capuano è il favorito, Monzon e Alvarez le altre opzioni. Il tecnico degli etnei ritrova Tachtsidis e Barrientos, entrambi al rientro dalla squalifica.

QUI VERONA - Allenamento pomeridiano, giovedì pomeriggio, per il Verona sul campo dello Sporting Center "Il Paradiso" di Peschiera del Garda. La squadra ha svolto riscaldamento, lavoro atletico e parte tattica. Assente Ezequiel Cirigliano, che riprenderà ad allenarsi dopo la sosta natalizia. Il giovane argentino è stato sottoposto ad intervento chirurgico per la frattura complessa al massiccio facciale destro. La prognosi è di circa 30 giorni. Ma i problemi per mister Mandorlini sono altri: sia Jorginho che Gonzalez sono fermati dalla febbre ed entrambi non saranno disponibili. Dura la rinuncia a Jorginho, che è tra i più utilizzati dopo il portiere Rafael. In vista della gara di Catania, il direttore sportivo Sean Sogliano è stato molto chiaro. "Dobbiamo prepararla al meglio perché noi vogliamo fare più punti possibili e al più presto". Prevista l'ultima seduta di allenamento venerdì mattina, ore 11e30, a porte chiuse. Per Godfred Donsah una seduta differenziata, per affaticamento muscolare.

PROBABILI FORMAZIONI DI CATANIA - HELLAS VERONA DI SABATO 14 DICEMBRE (20E45)

CATANIA (4-3-3): Frison; Peruzzi, Legrottaglie, Spolli, Capuano; Plasil, Tachtsidis, Guarente; Castro, Leto, Barrientos. A disp.: Andujar, Ficara, Gyomber, Alvarez, Keko, Freire, Izco, Monzon, Bergessio, Rolin, Boateng. All.: De Canio. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Almiron, Bellusci, Biraghi

VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Romulo, Donati, Halfredsson; Iturbe, Toni, Gomez. A disp.: Mihaylov, Albertazzi, Rubin, Marques, Laner, Ragatzu, Donadel, Longo, Martinho, Cacia. All.: Mandorlini. Squalificati: Jankovic (1). Indisponibili: Cirigliano, Jorginho e Gonzalez.

ARBITRO: Antonio Damato di Barletta. Assistenti Lo Cicero e Preti, quarto uomo La Rocca.

L'INTERVISTA A MISTER ANDREA MANDORLINI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, c'è Catania - Hellas Verona | Le probabili formazioni di sabato 14 dicembre

VeronaSera è in caricamento