Sport Negrar / Piazza Roma

Il Palio del Recioto 2015 amplia la sua formula: sarà una festa "formato famiglia"

La celebre corsa ciclistica di Negrar torna martedì 7 aprile e, come consuetudine, radunerà al via i migliori grimpeur under 23, che verranno preceduti dalla prima edizione del "Recioto Sprint"

Il Palio del Recioto - Memorial Cavalier Sante Carradori si prepara a tornare, puntuale, il prossimo martedì 7 aprile, con tutto il proprio carico di fascino ed entusiasmo; la festa delle due ruote di Negrar che, come consuetudine, radunerà al via i migliori grimpeur under 23, inizierà quest'anno sin dalle prime ore del mattino grazie alla prima edizione del "Recioto Sprint".

La manifestazione, che seguirà la formula dei "primi sprint", prenderà il via alle nove in punto e sarà curata da Grandi Eventi Valpolicella in collaborazione con il Veloce Club Isolano, la società di Isola della Scala (Vr) attiva da più di mezzo secolo nel settore ciclistico giovanile, che nel 2011 ha allestito anche un Meeting Nazionale della categoria.

"Con Recioto Sprint prende forma quell'idea di Palio del Recioto in "formato famiglia" che ci piace promuovere perchè questa manifestazione, per tradizione, non è una semplice gara ciclistica ma una festa per tutti gli appassionati del mondo delle due ruote, dai più piccoli ai più grandi" ha spiegato il presidente di Grandi Eventi Valpolicella, Stefano Bonfioli che ha aggiunto "L'intesa con il Veloce Club Isolano è nata in maniera naturale visti i valori e la passione che ci accomunano. Sono convinto che la loro esperienza in campo giovanile ci permetterà di confezionare una mattinata che sarà uno splendido spot per l'intero movimento delle due ruote".

Recioto Sprint permetterà a tanti giovanissimi provenienti da ogni parte d'Italia di provare l'emozione di tagliare la prestigiosa linea del traguardo del Palio del Recioto, nella speranza di essere protagonisti, un giorno, anche sulle salite che hanno scritto la storia della "Corsa dei sogni".

Dopo i successi ottenuti nel 2013 dal campione nazionale australiano, Caleb Ewan, e nel 2014 dal campione nazionale tedesco, Silvio Herklotz, anche per l'edizione numero 54 del Palio del Recioto - Memorial Cavalier Sante Carradori, che scatterà alle 13.00, è annunciato al via un parterre di assoluto primo piano: oltre a tutti i migliori atleti del panorama italiano, infatti, sono già confermate le presenze della nazionale australiana e della BMC Development.

Confermato anche il tracciato di gara che negli ultimi anni ha regalato spettacolo ed emozioni ai tanti tifosi che da sempre fanno da cornice alla corsa; il percorso misurerà poco più di 143 chilometri comprendenti le sei tornate di 18 chilometri caratterizzate dalle salite del Colle Masua e di Jago e il tratto finale con l'ascesa fino a Corrubio, prima della veloce discesa che riporterà i migliori di giornata sul traguardo di Negrar.

Appuntamento, quindi, al prossimo 7 aprile per un Palio del Recioto da seguire e festeggiare dal mattino fino alla sera!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palio del Recioto 2015 amplia la sua formula: sarà una festa "formato famiglia"

VeronaSera è in caricamento