Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Verona, Hellas Verona - Udinese | Le probabili formazioni: ultima chiamata per l'Europa League

I gialloblù dovranno dare il tutto per tutto contro un'Udinese già salva ma che recentemente ha dato filo da torcere all'agguerrito Livorno e al Napoli. L'ultima di campionato sarà proprio contro i partenopei

Sabato sera alle ore 18 al Bentegodi si giocherà una partita fondamentale tra Hellas Verona e Udinese. I ragazzi di Mandorlini non possono permettersi neppure di pareggiare. L'obiettivo è la qualificazione ai preliminari di Europa League, in questo momento a 2 punti e con altre quattro squadre ancora in corsa per accaparrarsi l'ultimo posto disponibile. I gialloblù dovranno dare il tutto per tutto contro un'Udinese già salva ma che recentemente ha dato filo da torcere all'agguerrito Livorno e al Napoli. l'ultima di campionato sarà proprio contro i Partenopei, che al termine di un'annata soddisfacente, coronata dalla vittoria in Coppa Italia, vorranno certamente negare la soddisfazione dell’Europa agli acerrimi rivali veronesi. Nel frattempo sono arrivate le ficcanti dichiarazioni di Mandorlini riguardo la tanto criticata decisione nella scorsa partita: “Il rigore contro la Lazio è stato un errore lampante, lo hanno visto tutti. Noi abbiamo sempre fatto il nostro, solo che qualcuno ce l'ha tolto – dichiara il tecnico scaligero -. Ho tantissima rabbia dentro di me perché abbiamo subito un torto enorme, ma passerà perché questa rimane una grande stagione.”.

QUI HELLAS VERONA - In vista dell'ultima sfida casalinga della stagione contro l’Udinese, il Verona di Mandorlini si è allenato a porte chiuse. Il tecnico gialloblù recupera Maietta e Jankovic mentre rimane in dubbio Martinho, che pur essendosi allenato regolarmente sarà valutato meglio durante la seduta di rifinitura. Assenti gli squalificati Iturbe e Albertazzi, oltre a Donati ancora indisponibile a causa dell’infortunio subito nel match contro l’Atalanta. L’attacco sarà guidato da Luca Toni, miglior marcatore di sempre con la maglia gialloblù in Serie A.

QUI UDINESE – Date le assenze di Muriel, Badu, Basta e Maicosuel per i Friulani spazio alle seconde linee come conferma mister Guidolin :” Sarà un'occasione per i ragazzi, come Nico Lopez o Widmer, che hanno trovato meno spazio. Mi aspetto una squadra orgogliosa pronta a utilizzare le sue armi: l'intensità, la voglia e la determinazione. Voglio vedere i ragazzi giocare con sfrontatezza, in maniera sbarazzina e col piede sull'acceleratore.”. Proprio Francesco Guidolin è il grande ex della partita con 102 presenze e 14 reti con la maglia dell’Hellas Verona.

HELLAS VERONA - UDINESE | LE PROBABILI FORMAZIONI AL BENTEGODI

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Marques, Albertazzi; Romulo, Donadel, Halfredsson; Gomez, Toni, Marquinho. All. Mandorlini

UDINESE (3-5-1-1): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Pinzi, Allan, Pereyra, Gabriel Silva; Lopez; Di Natale. All. Guidolin
 
ARBITRO: Tommasi

BIGLIETTO DERBY CHIEVO-HELLAS TROPPO CARO: GRATIS LA PARTITA CON L'UDINESE

IL VIDEO PREPARTITA: "MANDORLINI: CONTRO LA LAZIO ERRORE LAMPANTE DELL'ARBITRO"
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, Hellas Verona - Udinese | Le probabili formazioni: ultima chiamata per l'Europa League

VeronaSera è in caricamento