Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Verona, Chievo - Lazio | Maran deve confermare la prestazione di Udine. Probabili formazioni

Tutti a disposizione in casa gialloblù per il match che si gioca al Bentegodi sabato 28 novembre. Paloschi e Pellissier possibile coppia d'attacco. Per il mister biancoceleste Pioli dubbi in centrocampo e difesa

Tutti i giocatori a disposizione di mister Rolando Maran in vista della partita che il Chievo Verona giocherà con la Lazio, sabato 29 novembre,  alle 20e45 allo stadio Bentegodi. La Lazio arriva dalla pesante sconfitta per 3 a 0 subito in casa contro la Juventus e c'è da temere quindi il sentimento di rivalsa dei biancocelesti. ”È stata una settimana importante - spiega il mister della Lazio, Stefano Pioli, alla vigilia della trasferta di Verona -. Giorni di lavoro non solo sul campo, ma anche dentro lo spogliatoio. Non ci vuole un genio per motivare la squadra. La motivazione ce l'abbiamo: non siamo in classifica dove vogliamo e purtroppo veniamo da due sconfitte". Il Chievo di Maran invece rimane terzultimo in classifica ma nell'ultima partita le cose sembrano decisamente migliorate e si spera per il meglio. Su un terreno complicato come quello di Udine, il Chievo ha infatti messo in mostra la propria volontà di raggiungere la salvezza con un'ottima prestazione, maturata soprattutto nel secondo tempo.

QUI CHIEVO - Maran recupera Botta e Hetemaj e Meggiorini rientra dalla squalifica. Negli ultimi allenamenti a porte chiuse prima del match in casa, il mister ha dovuto riflettere sull'attacco: per sabato sarebbero favoriti Paloschi e lo stesso Meggiorini che si giocherà la maglia di titolare con Pellissier (che a Udine ha totalizzato la 350esima presenza in Serie A). Difficile dire se ci sarà posto dal primo minuto per Maxi Lopez. A centrocampo sembra confermata la presenza di Izco e Radanovic con Cofie e Birsa. Nelle retrovie sicuro posto a Zukanovic (sinistra) e i centrali Dainelli e Cesar (ballottaggio con Gamberini). A destra rimane Frey come punto fermo.

QUI LAZIO - Per mister Pioli c'è da far fronte alla squalifica del centrocampista Lulic e ci sono anche dubbi su chi potrà affiancare De Vrij in difesa. La potrebbe spuntare Radu che Pioli ha provato di nuovo centrale, un ruolo che aveva già ricoperto a inizio carriera. Sulla mediana si contendono il posto da titolare Onazi e Gonzalez. In attacco torna Candreva che troverà spazio nel tridente accanto a Djorjevic e Mauri, che avrebbe trovato un giusto equilibrio come esterno offensivo. Possibile anche un cambio al centro per permettere a Klose di tenere la sua già alta media reti (un gol ogni due partite). Capitolo infermeria: gli accertamenti a cui sono stati sottoposti Bruno Pereirinha e Michael Ciani alla clinica Paideia hanno evidenziato per Pereirinha un netto miglioramento del quadro precedentemente riscontrato. Per quanto riguarda Ciani hanno confermato la lesione di secondo grado a livello del retto femorale della coscia destra con modica disomogeneità del tendine riflesso dello stesso muscolo.

Sarà Luca Banti di Livorno ad arbitrare la partita ChievoVerona - Lazio, che si disputerà in anticipo sabato 29 novembre alle ore 20.45 allo stadio Bentegodi. I guardalinee saranno Francesco De Luca e Elenito Giovanni Di Liberatore, mentre il quarto ufficiale sarà Andrea Edoardo Stefani. Gli arbitri addizionali saranno Piero Giacomelli e Daniele Minelli.

CHIEVO VERONA - LAZIO | LE PROBABILI FORMAZIONI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, Chievo - Lazio | Maran deve confermare la prestazione di Udine. Probabili formazioni

VeronaSera è in caricamento