Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport Piazzale Atleti Azzurri d'Italia

Pallavolo, la Calzedonia si prepara a sfidare Molfetta. White: "Test mentale"

Quattro giorni dopo aver affrontato tra le mura amiche Casa Modena, gli scaligeri si preparano ad affrontare la formazione pugliese che all'andata li aveva battuti 3-0. Giani: "Se giochiamo come abbiamo dimostrato di saper fare negli ultimi match, allora abbiamo buone possibilità di trovare la vittoria"

La Calzedonia Verona sarà di nuovo in campo domenica al PalaOlimpia, quattro giorni dopo aver affrontato tra le mura amiche Casa Modena, per la 7^ giornata di ritorno contro l’Exprivia Molfetta, con fischio d’inizio alle ore 18.

QUI CALZEDONIA - Nel pre-gara lo schiacciatore scaligero Adam White ha dichiarato: “Sicuramente contro Molfetta l’obiettivo è di fare meglio rispetto al match giocato contro Modena. Non sarà semplice, ma dobbiamo tornare ad essere un gruppo con la mentalità tarata sulla vittoria e un gioco efficace per il successo. A penalizzarci mercoledì è stato qualche errore di troppo commesso nel momento sbagliato, al contrario i nostri avversari, pur sbagliando in alcune fasi, sono riusciti a mantenersi lucidi nei momenti decisivi. La partita di domenica sarà per noi un test mentale, abbiamo le capacità fisiche e la forza per giocare e vincere, ma sarà prima di tutto una prova importante da superare per tornare a fare bene il nostro lavoro”. Coach Andrea Giani ha sottolineato: “Sarà una bella partita, contro un avversario da tenere in grande considerazione. Giocheremo contro una squadra abbastanza completa, che ha fatto una buona gara a Perugia. Scendiamo in campo con la voglia di tornare a vincere a casa nostra. Se giochiamo come abbiamo dimostrato di saper fare negli ultimi match, allora abbiamo buone possibilità di trovare la vittoria. Queste considerazioni vanno fatte prendendo tutto con le pinze: Molfetta infatti sta giocando veramente bene, al di là della sua attuale posizione in classifica”. Il programma di rifinitura tecnica prima del match contro l’Exprivia Molfetta è così strutturato: sabato sessione tecnica dalle 12 alle 13, domenica seduta video seguita dalla tecnica dalle 10.15 alle 12.

GLI AVVERSARI -  La trasferta giocata in Puglia all’andata non ha regalato punti alla Calzedonia Verona: i ragazzi di Juan Manuel Cichello hanno saputo ben difendersi dall’incursione scaligera, affermandosi per 3-0 con parziali 25-19, 25-23 e 25-20. Molfetta arriva a Verona con fame di punti: la squadra occupa infatti la posizione del fanalino di coda, al 12° posto in classifica generale con 13 punti collezionati in 4 successi. Per i pugliesi la seconda e ultima fase del campionato 2013-14 è stata un susseguirsi continuo di sconfitte, cinque subite con risultato netto e una al tie break riuscendo a strappare un punto all’Andreoli Latina. Il presidente dell’Exprivia Molfetta, Antonio Antonaci, ha dichiarato: “Seconda trasferta consecutiva quella di Verona: noto per la verità già da Latina alcuni nostri miglioramenti, poi con Perugia è mancato davvero poco perché riuscissimo a fare un altro punto esterno. Siamo alla ricerca di un ulteriore schiacciatore ma ciò non costituisce un alibi perché i giocatori son disposti a giocare sino all’ultimo punto. Gli avversari arrivano dalla pesante sconfitta interna contro Modena di mercoledì scorso e certamente non vorranno sfigurare. Noi ce la metteremo tutta fino alla fine, come sempre”.

I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE - Verona e Molfetta si sono scontrate tre volte, in Serie A1 e Serie A2. Gli scaligeri hanno avuto la meglio in due incontri, nell’andata e ritorno 2003-04 rispettivamente per 1-3 e 3-0. Nella stagione in corso, invece, Boninfante e compagni non hanno conquistato punti a Molfetta, uscendo sconfitti per 3-0 all’andata.

A CACCIA DI RECORD - Contro Verona lo schiacciatore Francesco Del Vecchio potrebbe giocare la sua partita numero 100 in Regular Season; con 3 muri vincenti, invece, il centrale Marco Piscopo raggiungerebbe i 400 personali in Regular Season. Allo schiacciatore Bruno Zanuto, infine, mancano 10 punti per i 1000 personali in Regular Season.

GLI ARBITRI - Nella 7^ giornata di ritorno al PalaOlimpia i giudici di gara saranno Daniele Zucca, di Trieste e in ruolo dal 2001, e Andrea Puecher, di Rubano (PD) e in ruolo dal 2003.

INIZIATIVE DI SOLIDARIETÀ AL PALAOLIMPIA - Domani sera si festeggia la collaborazione sportiva e sociale tra la Calzedonia Verona e la Fondazione Centri Giovanili Don Mazzi per lanciare ai giovani sportivi e ai tifosi un messaggio forte di sostegno allo sport dei grandi valori. Un settore del palazzetto sarà riservato a circa 70 atleti, familiari e amici delle società di volley femminile Pallavolo Volta, di Volta Mantovana, e Mantova Volley San Giorgio, di San Giorgio di Mantova, per una collaborazione che coinvolge in particolare i settori giovanili Under 13-14-16, testimonial della Fondazione con la divisa che riporta lo slogan "Tremenda voglia di vivere". Questo il brand della Fondazione Centri Giovanili Don Mazzi, impegnata da oltre un anno per la prevenzione al disagio giovanile attraverso lo sport, la musica, il teatro e il volontariato su tutto il territorio nazionale. Il CAV – Centro Aiuto Vita di Legnago – aderisce per la terza volta al progetto di BluVolley “Porte Aperte alla Solidarietà”, presentandosi al pubblico della 7^ giornata di ritorno con lo slogan “Abbraccia Volley”. I volontari accolgono tutti gli appassionati di pallavolo all’ingresso, gestendo la vendita di gadget dell’associazione per raccogliere i fondi necessari a sostenere le ragazze madri e mamme in difficoltà. ragazze madri e più in generale mamme in difficoltà.

INTRATTENIMENTO - Eurotecnica, da dieci anni a fianco della prima squadra di pallavolo scaligera, sarà match sponsor di Calzedonia Verona-Exprivia Molfetta. Nel pre-gara l’azienda partner di BluVolley Verona, distributrice dei marchi Sharp e Brother, organizzerà un torneo di calcio balilla a squadre; tra il primo e il secondo set la coppia prima classificata sarà premiata con una tv Sharp da 24 pollici, la seconda con una stampante multifunzione Brother MFC J 4510 DW. I componenti delle coppie finaliste riceveranno, inoltre, 2 biglietti omaggio ciascuno per la prossima partita casalinga; tutti gli iscritti al torneo saranno omaggiati con magliette con logo Eurotecnica. L’appuntamento di campionato, inoltre, sarà l’occasione perfetta per festeggiare insieme il Carnevale: ad aprire le danze ci sarà la banda di Grezzana accompagnata dal gruppo di majorette, mentre i Fulmini Gialloblù – fan club della Calzedonia – premieranno con simpatici gadget i travestimenti più originali sugli spalti e al termine della partita organizzeranno un rinfresco a base di galani e altri dolci tipici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, la Calzedonia si prepara a sfidare Molfetta. White: "Test mentale"

VeronaSera è in caricamento