menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, l'Hellas scuote la "porta": arriva Mihaylov dal Twente

E Rafael? Non ci sarebbe da preoccuparsi. Dovrebbe rimanere il protagonista indiscusso tra i pali gialloblù. Ma i maligni pensano ad una classica staffetta. Intanto si pensa già al Milan

Il calciomercato dell'Hellas si scatena, così come le indiscrezioni legate a formazioni e scelte tattiche. La dirigenza infatti non fa nulla per non alimentare ipotesi e polemiche: in poco più di 24 ore si è concretizzato l'acquisto del portiere bulgaro Nikolay Borislavov Mihaylov. Arriva dal Twente, ha 25 anni, giocherà col 31 e il suo curriculum, finora, è di tutto rispetto. Con lui in formazione, la squadra ha vinto tutto ciò che si poteva vincere in Olanda. Inoltre è in Nazionale senior, dopo il passaggio attraverso l'Under 21. Il tema all'ordine del giorno quindi è: e Rafael? I maligni sospettano possa nascere una rivalità in grado di mettere il peperoncino tra i pali dell'Hellas. Tuttavia, il brasiliano, che ha camminato fino alla Serie A con i compagni gialloblù, può anche essere considerato poco meno che insostituibile. E quindi è possibile anche che i piani alti abbiano deciso una classica "staffetta" per misurare tenacia e capacità di entrambi. A maggior ragione se si tratta della grande prova in Serie A.

Intanto il numero 1 brasiliano si è sbilanciato sulla prossima sfida. Per due versi: ai microfoni di Sky, interpellato su un suo "sogno" ricorrente, ha immaginato una "suggestiva" visione dagli 11 metri fronteggiando un rigorista del Milan. Chi c'era di fronte a lui? Mario Balotelli, ovvio.

SERIE A: IL CALENDARIO DI TUTTE LE PARTITE HELLAS E CHIEVO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento