Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport Stadio / Viale Andrea Palladio

La Calzedonia Bluevolley fa visita a Monza per la prima volta nella sua storia

Le due formazioni si troveranno faccia a faccia per la prima volta domenica 23 novembre alle 18. Queste le parole del palleggiatore Coscione: "Sarà una partita molto tosta, soprattutto dal punto di vista psicologico e nervoso"

È la vigilia di Vero Volley Monza-Calzedonia Verona, sfida della 7^ giornata di andata con fischio d’inizio alle ore 18. Una sfida inedita questa, le due formazioni infatti non si sono mai scontrate prima tra loro.

QUI CALZEDONIA - Il palleggiatore Manuel Coscione ha spiegato l’importanza di fare bene sul campo del PalaIper: “Domani giocheremo una partita molto tosta, soprattutto dal punto di vista psicologico e nervoso. La sconfitta registrata contro Latina in casa ha pesato parecchio, dobbiamo essere bravi a ripartire e andare a Monza per ottenere i tre punti che ci servono per la classifica e il morale. Dovremo fare un’inversione di rotta, andremo a PalaIper molto determinati”. Coscione ha poi indicato la via per raggiungere l’obiettivo: “Il segreto è prima di tutto lavorare bene durante la settimana e cercare di eliminare un po’ di scorie negative, concentrarsi su quello che non ha funzionato e permettere alla testa di fare un grosso passo in avanti una volta scesi in campo. Dobbiamo guardare avanti e non pensare agli errori commessi in passato”. Ultimata la sessione di rifinitura mattutina al PalaOlimpia, la Calzedonia Verona si metter in viaggio per Monza alle ore 17; domenica mattina è prevista la prova campo nel palazzetto lombardo.

GLI AVVERSARI - Nella stagione sportiva 2014-15 la formazione lombarda agli ordini di Oreste Vacondio ha raggiunto per la prima volta nella sua storia la massima Serie di volley italiana, dopo quattro anni disputati in Serie A2. Per la società Consorzio Vero Volley, struttura che al suo interno raggruppa 6 club e 1500 tesserati, si tratta di una svolta storica. Monza è approdata in SuperLega UnipolSai dopo aver archiviato una stagione ricca di soddisfazioni – la finale nella Del Monte Coppa Italia e la seconda posizione in Regular Season, culminata nella promozione grazie al successo nella finale Play Off contro la Cassa Rurale Cantù. In 5 turni disputati, Monza ha conquistato un solo punto nella vittoria al tie break registrata in trasferta a Molfetta (6^ giornata di andata). Gli altri quattro incontri si sono tradotti in due sconfitte per 3-0 (contro Modena e Ravenna) e due sconfitte per 3-1 (contro Latina e Piacenza). Claudio Bonati, Direttore Sportivo Vero Volley Monza, ha dichiarato: “Contro Verona sarà una partita molto difficile, perché loro sono tra le squadre meglio attrezzate del Campionato. Arrivano da una sconfitta in casa, quindi saranno ulteriormente stimolati a fare risultato. Noi però dopo l’ultima partita contro Molfetta, dove abbiamo conquistato il primo punto della stagione, siamo molto motivati. Cercheremo di regalare la prima vittoria al nostro pubblico. Sarà certamente dura, ma ci metteremo il nostro massimo impegno per portare a casa i tre punti”. Il roster 2014-15 della Vero Volley Monza ha mantenuto l’ossatura dell’anno scorso ed è composto dal capitano Tiberti e il nuovo acquisto Jovovic come palleggiatori; Padura Diaz e Wang Chen come opposti – quest’ultimo è il primo giocatore cinese tesserato nella storia del campionato italiano; Elia, Gotsev e Vigil Gonzales centrali; Quesque, Botto, Galliani e Bonetti schiacciatori; De Pandis e Procopio liberi. Coach Vacondio è alla sua terza partecipazione nella massima Serie.

GLI EX E I RECORD - Il palleggiatore scaligero Alessandro Blasi ha giocato a Monza, in Serie A2, nel 2011-12; dall’altra parte della rete il centrale Svetoslav Gotsev ha militato nel club scaligero nel 2012-13. Il centrale della Calzedonia Verona, Simone Anzani, giocherà la sua 100esima partita in campionato e Coppa Italia; tra gli avversari lo schiacciatore William Padura Diaz dovrà mettere a segno 11 attacchi per i 1000 personali in campionato, mentre il centrale Alberto Elia dovrà effettuare un muro vincente per i 300 personali.

GLI ARBITRI - I giudici di gara della 7^ giornata di andata con in campo Vero Volley Monza e Calzedonia Verona saranno Omero Satanassi, di Porto Fuori (RA) in ruolo dal 1996, e Roberto Boris, di Vigevano (PV) in ruolo dal 2004.

VIDEO CHECK - In occasione della trasferta a Monza l’addetto alla gestione del Video Check sarà Manzoni, il quale si occuperà di pilotare il sistema di telecamere a sorvegliare il nastro (esclusivamente per accertare le invasioni) e le linee perimetrali del campo di gioco. In caso di richiesta da parte dei rispettivi allenatori delle squadre in campo, Manzoni fornirà al secondo arbitro le immagini relative alle azioni controverse.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Calzedonia Bluevolley fa visita a Monza per la prima volta nella sua storia

VeronaSera è in caricamento