Verona Rugby senza pietà, in casa del Valsugana Rugby vince 0-41

Una vittoria concreta, quella dei veronesi, in cui tutti i giocatori hanno contribuito portando a casa una prestazione corale eccellente

Verona Rugby contro il Valsugana

Sei mete a zero. In quattro parole, è stata questa la sfida tra il Valsugana Rugby Padova e il Verona Rugby, giocata ieri, 16 febbraio, a Padova. Una vittoria concreta, quella dei veronesi, in cui tutti i giocatori hanno contribuito portando a casa una prestazione corale eccellente.

Dopo un primo calcio piazzato di Mortali, valso tre punti, la prima marcatura del Verona Rugby arriva dopo sette minuti, ad opera di Lupini. Tre minuti più tardi è Quintieri a schiacciare nell'area di meta patavina. A seguire due mete di Mortali chiudono il primo tempo sul 27-0.
Nella ripresa i ritmi sono più blandi, ma gli antracite scaligeri non si fermano e vanno ancora a segno con Gentili ed Ambrosi. La partita finisce 41-0 e, al termine della gara, coach Zane Ansell ha commentato così: «È stata un'ottima prova di tutti i giocatori e anche gli innesti della panchina hanno contribuito in maniera eccellente. Ora testa alla partita dell'1 marzo, dove dobbiamo portare la stessa concentrazione e voglia di vincere». Tra due settimane, infatti, i veronesi dovranno difendere il primato nel loro girone dai Ruggers Tarvisium.

Valsugana Rugby Padova - Verona Rugby 0-41

Valsugana Rugby Padova: Sorgato, Pavarin l., Belluco (51' Paolin), Calderan, Gritti, Contino (41 Dalle Palle), Di Tota, Sturaro (Cap), Pontanari, Pavarin M., Girardi, Scapin (15' Biondi) (71' Andriollo), Varise (41' Canova), Giulian (41' Pivetta), Balboni (41'Trevisan). All. Pedrazzi-Gatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verona Rugby: Cruciani, Geronazzo (61' Bonafe), Lupini, Quintieri, Ambrosi, Mortali (66' Gentili), Soffiato (73' De Bastiani), Riccioli, Rossi, Cronje, Riedo (64' Ortombina), Parolo, Longwell (73' Forzin), Silvestri (Cap)(70' Bertucco), D'Agostino (51' Ferrari), Paghera ne. All. Ansell.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Zaia ha anche un lista tutta sua, ecco i candidati in provincia di Verona

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento