menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rally. Sta per iniziare in Svezia l'avventura Mondiale di Umberto Scandola

Il pilota veronese parteciperà alla gara del WRC2, in programma dal 15 al 18 febbraio, al volante della sua Škoda Fabia R5: "Assieme al mio navigatore Andrea Gaspari ci siamo preparati al meglio"

Comincia l’avventura. Il team S.A. Motorsport Italia ha raggiunto la Svezia per affrontare la prima gara del programma mondiale di Umberto Scandola al volante della Škoda Fabia R5 dal 15 al 18 febbraio. Per questo importante impegno nel Värmland nulla è stato lasciato al caso a partire dalla livrea che ricorda i colori della vettura ufficiale con la quale correrà anche nel Campionato Italiano Rally con Škoda Italia Motorsport. Qui una parte del colore verde ha lasciato spazio al nero del main sponsor che seguirà il pilota veronese nelle gare del WRC2: la Tecnovap Scandinavia, del Gruppo Tecnovap con sede a Pescantina, che produce generatori di vapore.

“Mi piace molto la Fabia mondiale. Ormai il verde e il nero sono diventati i miei colori preferiti da parecchi anni”, racconta Umberto Scandola. “Oltre che bella andrà sicuramente bene vista la cura riposta dal mio team per la preparazione alle lunghe gare del WRC2. Assieme al mio navigatore Andrea Gaspari ci siamo preparati al meglio e abbiamo disputato una serie di prove affiancati dallo specialista svedese Per-Gunnar Andersson. 'PG' ha vinto due Campionati del Mondo Junior da pilota ufficiale, oltre che ad aver corso anche con Škoda. Conosce bene le insidie del percorso e ci ha seguito nella messa a punto l’assetto della vettura durante i test. Un altro passo importante è stato l’approccio alla nuova tipologia di pneumatici chiodati da 15” che useremo in gara. Non sarà sicuramente facile ma sono molto contento di questa opportunità professionale che affronterò con le giuste motivazioni”.

CS 02 Scandola LIVREA Svezia lato-2

L’impegno di Scandola nel Mondiale è sottolineato dall’iscrizione al campionato WRC2 che gli permetterà di prendere punti nella serie. Al 63° Rally Sweden “Umby” correrà con Andrea Gaspari, perché il suo navigatore abituale Guido D’Amore, non potrà essere presente a causa di precedenti impegni di lavoro già fissati.

Il team S.A. Motorsport Italia è presente in nord Europa con dieci tecnici, un direttore sportivo e l’ingegnere di macchina Maurizio Merlo. Assieme alla Fabia numero 38 di Scandola correrò con una seconda Škoda Luca Hoelbling e Mauro Grassi al via con il numero 89. Per il gentleman veronese sarà la quarta partecipazione allo Sweden iniziata nel lontano 2006.

CS 02 Scandola Livrea Svezia tot 2018-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento