Sport Chievo / Via Aeroporto Angelo Berardi

Udinese - Chievo Verona probabili formazioni | Di Carlo vuole compattezza

L'allenatore gialloblu: «Il lavoro di squadra fatto in settimana è stato esemplare - ha commentato ancora il tecnico - Dobbiamo continuare ad essere forti mentalmente, giocando più attenti e concentrati»

Stepinski, in campo in una vecchia sfida con l'Udinese (Foto di repertorio)

Compattezza di squadra. Su questo ha lavorato il mister del Chievo Verona Domenico Di Carlo in preparazione alla partita di domani, 17 febbraio, alla Dacia Arena. Alle 15 l'arbitro Paolo Valeri fischierà l'inizio di Udinese-Chievo, match valido per la quinta giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A. Un girone di ritorno in cui i gialloblu hanno raccolto un solo punto finora e servirebbe a tutti i costi una vittoria che alimentasse le tiepide braci della speranza salvezza. «Mi aspetto la voglia e il riscatto a partire da Udine, perché in questo mese avremo partite in cui dobbiamo fare punti», ha detto Di Carlo alla squadra, lamentando qualche leggerezza di troppo negli ultimi incontri disputati; leggerezze che devono assolutamente sparire.

L'unione del gruppo è stato l'elemento centrale di questa settimana di allenamenti del Chievo Verona. «Ritrovata la compattezza della squadra, i valori ci sono e quindi possiamo giocarcela contro chiunque - ha aggiunto Di Carlo - Contro l'Udinese dovremo lottare e ripartire, giocando con la testa e con il cuore». Il mister pretende che i gialloblu scendano in campo domani con la stessa grinta dimostrata durante gli allenamenti. «Il lavoro di squadra fatto in settimana è stato esemplare - ha commentato ancora il tecnico - Dobbiamo continuare ad essere forti mentalmente, giocando più attenti e concentrati, sopperendo con l'unione di squadra a quelle che possono essere mancanze fisiche o tecniche».

«Avremo la possibilità di far vedere quanto questa squadra è cresciuta», ha dichiarato l'allenatore dell'Udinese Davide Nicola. Anche lui, come Di Carlo, ha chiesto coesione e concentrazione alla sua squadra, a cui mancheranno gli infortunati Sandro e Behrami. Anche De Paul non è al meglio fisicamente, ma Nicola lo ha convocato comunque e valuterà le sue condizioni prima dell'inizio della partita.
Nel Chievo Verona, ancora fuori causa Pellissier, insieme a Tomovic e Frey. 

Queste le probabili formazioni:

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese - Chievo Verona probabili formazioni | Di Carlo vuole compattezza

VeronaSera è in caricamento