Sport San Michele / Via Montelungo

Coppa Italia di Serie C, Virtus Verona eliminata dalla Triestina

Dopo aver passato la fase a gironi, i veronesi hanno subito incontrato una corazzata che però non ha brillato ed ha superato la Virtus solo per un calcio di rigore

Giocatori della Virtus Verona e della Triestina a fine primo tempo (Foto Facebook - Virtus Verona)

Si è fermata ai sedicesimi di finale la corsa della Virtus Verona nella Coppa Italia di Serie C. Superata questa estate la fase a gironi, ai danni di Modena e Arzignano Valchiampo, i veronesi si sono trovati subito di fronte la corazzata Triestina. La sfida si è giocata ieri, 13 novembre, allo stadio Nereo Rocco di Trieste ed è stata decisa da un calcio di rigore realizzato da Costantino nel secondo tempo.

Tra Triestina e Virtus Verona è finita ieri 1-0. Nel primo tempo, i veronesi si sono affidati alle ripartenze, ma senza mai impegnare troppo il portiere avversario. Nella Triestina, invece, le insidie maggiori le crea il solito Granoche, però anche il portiere dei veronesi Chiesa non deve compiere grandi interventi per tenere inviolata la sua porta. Prima della ripresa, si registra solo l'espulsione del tecnico locale Gautieri per proteste. Anche nella ripresa, il match non è decollato. I ritmi sono rimasti bassi, anche se la Triestina dimostra una maggiore volontà di andare in gol. Ci riesce a poco più di dieci minuti dalla fine con un penalty timbrato dal suo attaccante più volitivo. Nel recupero, la Virtus Verona è anche sfortunata perché un deviazione su un tiro di Danti e la traversa sul colpo di testa di Sirignano negano la rete che avrebbe portato il match ai supplementari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia di Serie C, Virtus Verona eliminata dalla Triestina

VeronaSera è in caricamento