Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Torino - Chievo Verona, le probabili formazioni | Corini sceglie ancora il tridente

Thereau, Estigarribia e Paloschi sono i tre che dovrebbero comporre il reparto offensivo, mentre a Papp spetterà il compito di non far rimpiangere lo scqualificato Cesar. Ventura intanto lascia fuori D'Ambrosio che è ad un passo dal Milan

Nella diciassettesima gara del campionato di serie A, il Chievo Verona si prepara ad affrontare il Torino allo stadio Olimpico. 

Gli uomini di Ventura stanno disputando una grande stagione che li ha portati finora al settimo posto in classifica. In campionato non perdono da quattro gare consecutive e i tifosi granata iniziano a sognare il ritorno alle competizioni europee. I clivensi invece hanno visto interrompere la propria striscia positiva da un gol di Eder nella scorsa giornata, dopo tre vittorie consecutive ottenute nella nuova gestione Corini. I veronesi quindi vanno alla ricerca di punti-salvezza in Piemonte, per non essere risucchiati nuovamente in zona retrocessione.

QUI TORINO -  A tenere banco in casa granata è il caso D'Ambrosio: il laterale infatti sembra essere destinato a vestire la maglia del Milan già a gennaio e la rottura con la società sarebbe sancita dalla mancata convocazione proprio per questo match. Per questa sfida deve rinunciare a Farnerud e Gillet squalificati e a Larrondo, Bovo, ed El Kaddouri infortunati. Il tecnico genovese sembra orientato a confermare il 3-5-2 di Udine con Pasquale che sostituirà D'Ambrosio e Darmian sull'altra fascia. In mezzo al campo ci saranno Brighi e Vives, con Basha e Bellomo che si giocano il ruolo di interno sinistro. In difesa Maksimovic e Rodriguez si giocano una maglia da titolare mentre in attacco ci sarà la coppia Cerci-Immobile.

QUI CHIEVO VERONA - "È il modulo che ci ha dato garanzie finora, ritengo sia giusto andare avanti su questa strada", con queste parole Eugenio Corini conferma la scelta di restare sul 4-3-3, prima di parlare del Torino e del suo giocatore più rappresentativo, Alessio Cerci: "Un grande giocatore, dovremo tenerlo particolarmente d’occhio. Il Torino però non è solo lui, oltre alla squadra c’è uno spirito che accompagna sempre il Toro quando serve davvero". Assenti i soliti infortunati Calello e Claiton, il tecnico bresciano dovrà rinunciare anche allo squalificato Cesar, che verrà sostituto da Papp. In attacco Palosch sembra aver vinto la concorrenza di Sestu per completare il reparto con Thereau ed Estigarribia, mentre vengono confermati in blocco il centrocampo e la difesa delle ultime partite. 

ARBITRO - Andrea De Marco di Chiavari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino - Chievo Verona, le probabili formazioni | Corini sceglie ancora il tridente

VeronaSera è in caricamento