Nbv Verona vittoriosa a Cisterna di Latina anche senza l'alzatore Spirito

In casa della Top Volley, Peslac gioca la sua prima stagionale da titolare e non stecca. I gialloblù si aggiudicano altri tre punti in classifica con un secco 3-0

Il gruppo della Nbv vittorioso a Cisterna di Latina

Anche senza il palleggiatore titolare Luca Spirito, la Nbv Verona ha vinto ieri, 10 gennaio, al Palasport di Cisterna di Latina. Uno 0-3 che permette ai gialloblù di tornare a casa con tre punti in più in classifica e con il terzo successo di fila, a cavallo tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021.

Senza l'infortunato Spirito, c'è Peslac ad organizzare l'attacco dei veronesi. Il braccio si fa subito caldo per Jensen ed anche le difese di Bonami sono utili ai gialloblù per portarsi sul 9-12. Jaeschke è l'attaccante della Nbv più importante nel primo set. Sono suoi i punti che permettono agli ospiti di restare sempre sul +3 ed un suo muro mette fine al parziale sul 23-25.
La Top Volley reagisce nel secondo set e si mette subito al comando (8-4). La rimonta della Nbv è lenta e la parità viene ristabilita sul 15-15. L'equilibrio dura pochi scambi perché Verona approfitta degli errori avversari e si porta sul 18-22. I conti li chiude Kaziyski che sigilla il parziale con il punto del 22-25.
Il terzo è il set più lungo ed equilibrato. Dopo il 6-6, è la Nbv che prova a spaccare l'incertezza con i suoi schiacciatori Kaziyski e Jaeschke. Cisterna ammortizza i colpi e si rilancia con Szwarc che riporta in vantaggio i suoi (17-15). Finché il muro di Verona tiene, i gialloblù riescono a restare al passo degli avversari, ma proprio sul finale questo fondamentale sembra mancare ai gialloblù. Sul 21-19, la Top Volley ha le occasioni per riaprire l'incontro, però non le sfrutta. Verona ringrazia e con caparbietà vince 23-25.

TOP VOLLEY CISTERNA - NBV VERONA 0-3

TOP VOLLEY CISTERNA: Cavuto 3, Cavaccini (L), Sottile 0, Tillie 2, Rossato ne, Sabbi 6, Rossi 0, Onwuelo 0, Rondoni (L) ne, Randazzo 3, Krick 16, Szwarc 12. All. Kovac.

NBV VERONA: Kaziyski 7, Magalini ne, Caneschi 0, Peslac 3, Jensen 17, Aguenier 7, Jaeschke 15, Zanotti ne, Donati (L) ne, Bonami (L). All. Stoytchev.

ARBITRI: Saltalippi, Santi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

Torna su
VeronaSera è in caricamento