menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I tifosi dell'Hellas Verona sul web: "2 punti gettati al vento. Meritavamo la vittoria"

All'indomani del pareggio dei gialloblu ottenuto allo stadio Manuzzi di Cesena, i forum dedicati alla società scaligera vengono presi d'assalto dai supporters veronesi che lamentano il mancato successo della squadra nonostante la superiorità dimostrata

Un pareggio difficile da mandar giù quello che l'Hellas Verona ha portato a casa ieri sera da Cesena, che potrebbe spalancare le porte al ritorno del Livorno al secondo posto in classifica. Su internet i tifosi gialloblu si sono uniti in un coro unanime che lamenta i due punti persi, ma si complimenta anche con la squadra per il gioco espresso e la superiorità dimostrata. 

Bel gioco e superiorità territoriale però sono inutili senza i tre punti, ma c'è chi si consola: "Oggi è andata male ma siamo in forma e giochiamo bene e questo conta eccome! Avanti così!" scrive questo tifoso e altri ancora gli fanno eco. "È mancato il gol ma ci siamo eccome!", "Però semo forti", l'atteggiamento che la squadra ha avuto ieri sera piace insomma, nonostante non abbia prodotto, più per sfortuna che per altro, gli effetti desiderati. 

I più calcolatori poi, scrivono con un occhio alla classifica e in particolare la Livorno: "Brutta partita, non per come si è giocato, ma perchè si poteva e si doveva vincere. Ora servono almeno 12 punti nelle ultime 6 partite (oltre a sperare che il Livorno domani non vinca)". Al di là del gioco quindi l'obiettivo non deve essere perso di vista e c'è anche chi ammette di sperare nella vittoria di qualche altra squadra pur di raggiungerlo, come questo tifoso "tocca tifare varese domani", o chi semplicemente giudica complicata la trasferta degli amaranto "però siamo vivi. non credo che il livorno vinca a varese domani".

Come in ogni tifoseria che si rispetti, anche in quella gialloblu non macano le considerazioni di carattere tecnico. Da chi se la prende anche un po' con l'arbitro "Quando domini un primo tempo come ieri e non riesci a segnare per imprecisione, sfortuna, o torto arbitrale (clamorosa la trattenuta su Gomez), rischi anche che ti arrivi la beffa, ed infatti non c'è mancato molto. Guardiamo avanti con ottimismo e speriamo arrivino buone notizie da Varese. E sempre forza Verona", a chi non si trova d'accordo con le scelte del mister "ecco, diciamo che se dovevo togliere un attaccante, avrei tolto Sgrigna: 1) Perché Cacia, anche se cammina, può sempre segnare. 2) Perché Gomez regge 90', Sgrigna era spompo già dopo 45'. Però la mia è solo frustrazione, di quelle che ti prendono quando sai che, rigiocandola 100 volte, questa partita l'avresti vinta 99 volte.", a chi fa un'analisi del match cercando le cause che hanno portato ad un pareggio che va decisamente stretto agli scaligeri "Partita dominata praticamente dall'inizio alla fine, come poche se ne sono viste quest'anno. Peccato che ci siano mancati la cattiveria giusta, l'ultimo passaggio... Sgrigna ha tecnica ma gli manca sempre quel maledetto istante giusto per essere decisivo: nel secondo tempo arrivava sempre una frazione di secondo in ritardo. Cacia spettatore non pagante ma non è una novità, in ripresa Gomez. I cambi non hanno apportato benefici tangibili. Bene quasi tutti gli altri. Piccoli appunti su Albertazzi (bravissimo a difendere, pessimo ad attaccare) e Jorginho: ha avuto praterie davanti a sé per 60' e non ha creato nulla. In crescita Nielsen". I più pragmatici poi la fanno corta e, senza usare francesismi, esternano il loro disappunto: "2 punti proprio a fxxxxxo!".

I tifosi insomma ci credono, sanno che questa squadra ha tutte le carte in regola per tornare nel calcio che conta e sono decisi a dare il loro supporto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento