rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Sport

Tiboni, Napoli, Peretti: l'Hellas vuol ripartire da loro

Ecco i colpi di mercato messi a segno da Gibellini per rivitalizzare la squadra giallobl

Si chiamano Aiman Napoli, Christian Tiboni e Sandro Peretti le speranze dell'Hellas. Sono i nomi nuovi, i colpi del mercato messi a segno da Gibellini nel tentativo di rivitalizzare una squadra che da troppo tempo sembra quasi ripiegata su se stessa e incapace di dare al campionato la svolta necessaria per tentare (almeno) la scalata verso i playoff.

Aimos Napoli arriva in prestito dal Crotone, ma è scuola Inter: attaccante classe '89, quindi giovane ma non certo giovanissimo. Tiboni, classe '89, anche lui attaccante, è un ritorno. Arriva direttamente dal Cska Sofia, via Atalanta, ma di lui i tifosi gialloblù ricordano soprattutto la tripletta messa a segno contro il Legnano nella stagione 2008-2009, prima dell'infortunio che lo costrinse a rimanere fuori per gran parte della stagione.

E poi c'è Sandro Peretti, difensore esterno sinistro, passato direttamente dal CastelnuovoSandrà all'Hellas. “E’ stato il presidente Giovanni Martinelli – ha commentato lo stesso Peretti – con una telefonata qualche tempo fa a dirmi che avrei iniziato ad allenarmi con il Verona. per me è un sogno che si avvera. Non so cosa potrà accadere. Di sicuro ho tanto da imparare”. Peretti già la scorsa estate aveva vestito la maglia del Verona in un’amichevole giocata dai gialloblu contro lo Zevio.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiboni, Napoli, Peretti: l'Hellas vuol ripartire da loro

VeronaSera è in caricamento